"Viviamo in un'epoca in cui le cose inutili sono le nostre uniche necessità", scriveva Oscar Wilde ne Il ritratto di Dorian Grey. E non fantasticava nell'ammettere che nulla è più necessario del superfluo nel mondo contemporaneo. Siamo bombardati da pubblicità accattivanti su tv, radio e internet che ci inducono ad acquistare. E anche quando vediamo qualcosa di cui non pensiamo di aver bisogno, ci accorgiamo poi di desiderarla fortemente. E così il mondo delle invenzioni, anche le più folli ed inutili, non cessa mai di lavorare. Un po' come il laboratorio di Archimede Pitagorico, l’inventore di Paperopoli, la città di 1.316.000 abitanti dell’universo Disney, che produce invenzioni, a volte assurde, a volte inutili, a volte avveniristiche, ma sempre molto ricercate dagli abitanti della città e soprattutto dal potente Paperon de' Paperoni.

“Voi aspettate, io invento”, questo era il motto di Archimede Pitagorico e sicuramente sarà la citazione preferita di molti inventori. Quando sentiamo la parola “inventore”, il pensiero corre immediatamente a personaggi come Einstein, i fratelli Wright o Thomas Edison, il cui nome è legato a più di 1.000 brevetti diversi, ma spesso gli inventori non sono così noti nonostante le loro invenzioni possano essere utili e geniali tanto da stimolare il nostro desiderio. Tali inventori quasi sicuramente non hanno realizzato aerei o lampadine, ma hanno creato prodotti che probabilmente non sanno neppure siano delle invenzioni, idee probabilmente nate per caso, spesso per risolvere problemi quotidiani come può essere sbucciare una pannocchia di mais: creazioni di cui, una volta conosciute, non si potrà più fare a meno. Si tratta di oggetti capaci di rendere la vostra vita più semplice, comoda o divertente. Alcuni sono già in vendita sul mercato, altri invece sono ancora dei prototipi, ma tutti spiritosamente incredibili. La capacità di riconoscere rapidamente l’utilità in qualcosa di inaspettato è ciò che ci distingue dagli altri animali. Ecco dunque una selezione di accessori assurdi che vi accorgerete di volere sicuramente.