Grazie alla serie di Netflix "Facciamo ordine", Marie Kondo è entrata nelle case di tutti. La famosa guru dell'ordine giapponese grazie alle sue lezioni su come trasformare la casa, è riuscita a far conoscere al mondo intero il suo metodo infallibile per riordinare casa ed essere più felici. Usando il metodo KonMari, nella serie televisiva Marie Kondo aiuta i clienti a eliminare il disordine da casa e a scegliere la felicità. La guru giapponese ha infatti ideato il metodo KonMari per riuscire a mettere ordine non solo in casa ma nella vita delle persone. E di recente ha indicato anche il modo migliore per fare la valigia prima di una partenza senza stressarsi.

Marie Kondo è famosa come la guru dell'ordine nel mondo. Grazie al suo metodo KonMari ha dimostrato che riordinare casa rende felici ed aiuta ad avere successo. Attraverso libri, video e serie televisive, la guru giapponese ha portato la magia dell'ordine nelle case di tutti e adesso anche nei nostri bagagli. Il suo famoso metodo KonMari è infatti perfetto anche per fare le valigie al meglio riuscendo a portare tutto il necessario, evitando di stropicciare i vestiti e risparmiando anche spazio ma soprattutto senza alcuno stress prima della partenza.

Sul suo profilo Instagram, Marie Kondo ha spiegato il modo migliore per fare una valigia: "Molti di voi hanno chiesto come imballare una valigia usando il metodo KonMari. Ecco alcuni consigli! 1. Disporre tutto e classificare l'abbigliamento in base al tipo 2. Piegare ciò che è possibile, rendendolo il più piccolo possibile 3. Portare solo gli oggetti che verranno effettivamente utilizzati". Spesso infatti le persone prima di un viaggio vanno in panico per fare la valigia e spesso si finisce per portare troppa roba, avere bagagli pesanti e scomodi o ritrovarsi i vestiti sgualciti e altre fastidiose conseguenze. Marie Kondo ha invece dimostrato che si può fare una valigia in modo corretto senza perdere la testa, basta riporre le cose per genere e in modo ordinato come le scarpe, i prodotti per l'igiene, la biancheria intima e gli altri indumenti abbinati tra loro; piegare cioè che si deve portare quando si può il più possibile; evitare di portare il superfluo.