Rabot Hotel From Hotel Chocolat
in foto: Rabot Hotel From Hotel Chocolat

Da una serie di cottage immersi nella foresta nella città giapponese di Hakone, a un rifugio d'altri tempi nel deserto californiano, proviamo a sognare di soggiornare in alcune di questi scenari naturali più suggestivi del mondo dove semmai pianificare una fuga nella natura post pandemia nell'attesa di poter tornare a viaggiare. Se gli ultimi 12 mesi ci hanno insegnato qualcosa, è che la natura migliora il nostro benessere. Più che un balsamo per i momenti difficili, i grandi spazi aperti offrono una pausa dalla frenesia urbana quotidiana e un'opportunità per riconnettersi con gli ambienti naturali.

Per chi desidera un po' di evasione o chi sogna di tornare a viaggiare in luoghi esotici il prima possibile, Design Hotels propone una raccolta di hotel in più di 60 paesi in tutto il mondo che sono più vere e proprie storie da raccontare: "Ogni proprietà riflette le idee di un albergatore visionario, un "Originale", qualcuno con la passione per l'ospitalità genuina, l'autenticità culturale, il design e l'architettura stimolanti. Ogni "Original" rappresenta l'esperienza individuale, estetica e orientata al servizio che il suo hotel offre.", racconta l'azienda , fondata da Claus Sendlinger nel 1993. Dalle Andorre al Giappone, dall'Italia alla California, la scelta è davvero varia e tutta di qualità, per iniziare a programmare un viaggio in completa sicurezza, garanzia, sapendo di optare per il meglio del design.

Tra le strutture più belle, per un'immersione nella natura mozzafiato, c'è il Rabot Hotel From Hotel Chocolat, dove il marchio britannico Hotel Chocolat ha trasformato la più antica fattoria di cacao di Santa Lucia in una serie di cottage suggestivi definiti da tetti in legno a falda e muri in pietra. Nutriti da erbe e frutti coltivati nella tenuta e dall'esclusiva cucina a base di cacao dell'hotel, gli ospiti possono ammirare la vista dei due vulcani gemelli di Soufrière Bay, i lussureggianti paesaggi verdi e l'immediata vicinanza alla fauna locale.  L‘Hakone Retreat före & villa 1 / f di Hakone, in Giappone, con 48 camere, è letteralmente situato nel cuore della natura. Immersi in una foresta e collegati da un sentiero, undici cottage sono accompagnati da bagni termali all'aperto che si affacciano su uno stagno e sono abbracciati dai suoni rilassanti del vento, del fruscio degli alberi, dell'acqua che scorre e degli uccelli della foresta.

Attraversando i continenti è l' Avalon Hotel & Bungalows a Palm Springs a trasmettere a catturare in un'atmosfera unica: qui si racconta il periodo d'oro dell'età dell'oro del deserto con il design di Kelly Wearstler e gli accenti della metà del secolo. All'esterno, giardini ben curati, alte palme e il deserto incombente sono tutti a portata di mano, con biciclette gratuite fornite per esplorare più da vicino le montagne circostanti.  Nella valle dell'Incles di Andorra, uno degli angoli più nascosti d'Europa, si trova L'Ovella Negra Mountain Lodge, un rifugio rustico scavato nella pietra, nel legno e nel cemento. Facile accesso alle escursioni locali, alle passeggiate con le racchette da neve e all'eliski, il rifugio remoto abbraccia pienamente la sua vicinanza alla natura ed è condito da regolari incontri creativi. Un concetto simile prevale nelle Alpi orientali della Svizzera a Nira Alpina , una proprietà ski-in ski-out dove i materiali locali, tra cui legno e granito, raggiungono uno straordinario equilibrio tra il fascino regionale e i comfort della vita moderna. Costellato di balconi e terrazze che offrono viste su un altopiano costellato di laghi turchesi, l'hotel attrae gli amanti della natura, mentre gli ospiti più attivi apprezzeranno i 120 chilometri di piste da sci locali.

Le tre proprietà svizzere del Giardino Group – Giardino Ascona , Giardino Lago e Giardino Mountain – offrono ciascuna un posto in prima fila per lo scenario impressionante e diversificato del paese. Nel sobrio ma indulgente rifugio del Giardino Lago sul Lago Maggiore, le montagne incorniciano ogni angolo e l'abbondante vegetazione ricorda che qui non sei mai lontano dal mondo naturale. Il lussuoso resort di montagna Giardino Mountain mette in mostra anche il meglio delle famose qualità della Svizzera, integrato con la frizzante aria alpina, e le foreste e i laghi della valle dell'Engadina. A sud del paese, Giardino Ascona evoca l'aura di un'oasi mediterranea con i suoi vasti giardini, varie aree salotto all'aperto e l'accesso a una miriade di attività – come l'escursionismo, il canottaggio e il parapendio – che incorporano e massimizzano lo splendido ambiente naturale. Più a nord, il Parc Broekhuizen di Utrecht è una tenuta del XV secolo, ex Istituto nazionale per la conservazione della natura, situata in un parco nazionale dove trovare pace con la natura è facilitato dall'accesso a escursioni a piedi, a cavallo e in bicicletta. Una rimessa per le carrozze e le stalle, un'aranciera e giardini paesaggistici convergono inoltre per creare uno spazio in cui l'esterno e l'interno si fondono perfettamente.