Fino al 10 ottobre 2020 Milano rinasce all'insegna del design. Dopo aver assistito alla cancellazione di numerosi festival ed eventi, e in primis del Salone del Mobile di Milano, che ogni anno attira migliaia di visitatori e professionisti del settore da ogni parte del mondo, la Milano Design City, inaugurata il 28 settembre 2020, è stata accolta con grande entusiasmo in città. Milano per due settimane torna ad essere la capitale del design, nonostante le restrizioni causate dal COVID. Sono numerosi gli eventi organizzati che stanno animando il capoluogo lombardo con presentazioni, confronti, workshop, installazioni e incontri con i più rilevanti nomi del mondo del design in luoghi iconici della città. Dalla Skull Parade davanti al Museo del Novecento all'INTERNI Designer's Week, solo oltre 350 le iniziative in programma per la Milano Design City. In occasione dell'Evento, il primo importante dopo il lockdown che ha paralizzato l'Italia intera, TheFork partecipa con "Ritorno al Ristorante", la più grande iniziativa gastronomica dell'autunno 2020 che prevede l'adesione di circa 3.000 ristoranti che offriranno ai clienti una riduzione del 50% sul conto finale.

Quando il design incontra il food, il risultato è sempre positivo. "TheFork Ritorno al Ristorante" è il più grande evento gastronomico dell'autunno: fino al 17 novembre sarà possibile recarsi in circa 3.000 ristoranti d'Italia per usufruire di una riduzione del 50% sul conto finale. E in occasione della Milano design City, il momento risulta ideale per unire l’amore per il design e la buona cucina. Sono numerosi i ristoranti della città che aderiscono all’iniziativa e vi proponiamo una selezione dei migliori locali dove la parola d’ordine è proprio il design:

Bokok – cucina hongkonghese

In zona Paolo Sarpi, nella Chinatown milanese, si trova il Bokok, una novità tra i ristoranti di cucina orientale, caratterizzato da un design che unisce lo stile industrial con un arredamento moderno dove poter gustare specialità di Hong Kong, come il pollo con salsa Gongbao, tra numerosi libri sparsi per il locale.

Light Sushi – Aspirin Lifestyle

Nel quartiere Isola è possibile mangiare nel nuovissimo Light Sushi – Aspirin dove la cultura giapponese dialoga con quella italiana non solo a tavola ma in tutto il locale caratterizzato da spazi dedicati alla lettura, al coworking e agli eventi, in un'atmosfera moderna e ed elegante che vi sembrerà di stare nelle terre del Sol Levante.

Healthy Color

Nella movimentata Moscova, Healthy Color è il nuovo ristorante aperto dal rapper Sfera Ebbasta e il calciatore Andrea Petagna che accoglie gli ospiti in un ambiente dal design psichedelico con superfici multicolore, dal pavimento al soffitto, il tutto condito con piatti all'insegna della cucina sana e fit, come poke, insalate e tartare.

Tartarè

Non lontano da Corso Concordia, si possono gustare speciali tartare nel ristorante Tartarè che colpisce per la location immersa nel verde, con piante sospese al soffitto, manifesti vintage alle pareti e un pittoresco pavimento in piastrelle bianche e nere, in grado di trasportare i clienti in un'atmosfera elegante e rilassata per una serata fuori dal tempo.

Les Pommes

Entrando a Les Pommes non passa inosservata la grande cura dei dettagli, tanto per il design quanto nella scelta culinaria caratterizzata da ricette tipiche della tradizione mediterranea  in chiave gourmet in un ambiente raffinato definito da luci e geometrie decise come la pavimentazione di mattonelle esagonali e originali elementi di decorazioni alle pareti.