Come ogni souvenir che si rispetti ciò che conta è il prezzo: deve essere sicuramente un ricordo di un'esperienza, come indica il nome francese, ma non deve costare un patrimonio. Così, per l'Expo 2015, piuttosto che accontentarsi di banali oggetti visti e rivisti in ogni angolo del mondo, dalla calamita alla maglietta, è stata realizzata una collezione di accessori di design per la tavola a prezzi contenuti. 32 oggetti, tutti in vendita al di sotto dei 100 euro, costituiscono la collezione De Gustibus ideata da Design Memorabilia in collaborazione con Triennale Design Museum: ogni accessorio rappresenta un pezzo della storia del design italiano. La collezione è composta infatti da riedizioni del passato e nuovi oggetti di design progettati per l'occasione dai più grandi designer italiani.

Oggetti di design legati al tema del cibo, questi saranno i souvenir per il prossimo Expo. Non si poteva trovare una collezione più pertinente al tema dell'Esposizione Universale che animerà la città di Milano dal 1 maggio 2015. Sottsass, Castiglioni, Magistretti, Gae Aulenti, Cino Boeri, sono solo alcuni degli autori di questi souvenir di qualità, riedizioni di pezzi storici sulla base di disegni progettuali e schizzi originali, o progetti per la prima volta in produzione. "Stiamo lavorando a questo progetto da quasi un anno, è un’operazione in cui abbiamo messo il cuore. Per me è un viaggio sentimentale: il pezzo a 3 colori di Sottsass lo vendevo nel mio negozio in America già nel 1968. E la collezione De Gustibus è solo l’inizio: la esporteremo da Milano alle altre capitali del mondo, e contiamo di ampliare la produzione di Design Meborabilia con tanti altri pezzi”, spiega George M. Beylerian, ideatore di Design Memorabilia a magazine Elle Decor. La collezione De Gustibus nasce con l'obiettivo di rendere oggetti icona del design accessibili a tutti: 32 accessori per la tavola, tutti di ottimo gusto, funzionali, semplici da capire e dunque regalare, che sarebbe riduttivo definire casalinghi, ispirati al tema di Expo 2015 "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita" a meno di 100 euro, che sarà possibile trovare presto nei negozi di design, librerie e museum shop di Milano.