Presto camminare per le strade potrebbe farti sentire come nel Paese delle Meraviglie di Alice grazie alle curiose lanterne stradali che si inchinano ai passanti. Si chiamano Bloomlight ed è la serie di lampioni ideata da VOUW Studio che reagisce ai passanti come un essere organico, inchinandosi e sbocciando. L'originale lampione percepisce la vicinanza delle persone e inizia a piegare il suo stelo verso di te mentre la lanterna superiore si apre e dispiega proprio come un fiore di luce soffusa.

Il design di Bloomlight

Ispirato dal movimento ipnotizzante dell'erba al vento, VOUW Studio ha progettato una serie di lampioni da strada che interagiscono con i passanti. Bloomlight è un esempio di design biomimetico. Si piega a chi si avvicina e dispiega una luce soffusa in contrasto al problema dell'inquinamento luminoso. Mentre i passanti si allontanano, il lampione torna alla sua posizione originale e si spegne di nuovo in attesa di una nuova interazione. L'obiettivo di VOUW Studio era "creare qualcosa che si muovesse in modo più curioso e naturale della maggior parte degli oggetti tecnologici". Bloomlight ha fatto il suo debutto al Festival delle Lanterne di Taiwan a Hsinchu questa estate e verrà presentato al Salone del Mobile di Milano 2021.

Come funziona Bloomlight

Bloomlight funziona attraverso una serie di componenti sia a bassa che ad alta tecnologia: la base del lampione, o stelo, è costituita da un tubo centrale molto alto e pieghevole che, grazie a una serie di fili di acciaio che corrono lungo lo stelo e sono collegati a motori con sensore di movimento, si piega quando si avvicina qualcuno. L'originale lampione stradale non si limita a piegarsi. La cima di Bloomlight comprende una lampada che, composta da lamelle di legno verniciato collegate al tessuto del paralume, è collegata al motore. Quando il sensore di movimento del motore viene attivato, un meccanismo nella lampada inizia a girare e fa aprire le lamelle che fanno sbocciare la lampada come un fiore. Bloomlight utilizza un sensore LiDAR, una sorta di tecnologia laser utilizzata anche dalle auto a guida autonoma, che rileva le persone quando si avvicinano. Così il lampione si piega e schiude la sua lampada quando qualcuno cammina vicino. Justus Bruns, partner di Vouw, afferma: "Bloomlight è un esempio di tecnologia lenta che utilizza la tecnologia per avvicinare le persone, più vicine alla natura e alla bellezza in generale".