Il 2019 sta per volgere al termine e come ogni fine d'anno è tempo di bilanci. Mentre ci muoviamo nel prossimo decennio con uno sguardo verso le tendenze del futuro e la curiosità di conoscere i progetti più innovativi che caratterizzeranno il 2020, guardiamo per un attimo ancora all'anno appena trascorso per ricordare i progetti che hanno reso il 2019 più significativo. Dai mobili futuristici ai nuovi materiali eco-compatibili, dagli oggetti sostenibili ai prodotti che rendono la vita più facile, ecco una selezione dei migliori prodotti di design del 2019.

Indubbiamente il 2019 è stato un anno segnato dall'emergenza climatica e dalla creazione di soluzioni alternative a questa problematica condivisa in tutto il mondo e in ogni settore. Così sempre più designer hanno provato ad ideare nuovi materiali sostenibili e prodotti in grado di rispettare di più l'ambiente. IKEA, il più grande colosso di arredamento low cost, si è fatta portatore di un modello di sviluppo sostenibile da imitare con la progettazione di diversi prodotti sostenibili. Nel 2019 IKEA ha lanciato GUNRID, la prima tenda in grado di purificare l'aria e contrastare l'inquinamento negli ambienti chiusi. Grazie ad un trattamento a base minerale che viene applicato sulla superficie della tenda, GUNRID riesce a ripulire l'aria. Il tessuto, utilizzando un processo simile alla fotosintesi, contrasta le particelle di inquinanti comuni come gli odori e la formaldeide, rendendo l'aria degli ambienti chiusi più pulita. BeeConscious ha creato SuperBee, una valida alternativa sostenibile agli involucri inquinanti come la pellicola alimentare o prodotti simili. Superbee sono imballaggi di cotone rivestito con cera d'api per gli alimenti che possono essere un'alternativa possibile e sostenibile alla pellicola di plastica spesso usata per coprire il cibo.

La sostenibilità ambientale sembra essere il mantra di tutti i prodotti più significativi del 2019. LARQ è la bottiglia che si pulisce da sola con la luce UV. Ideale per le persone attente all'igiene, LARQ contiene un LED nel coperchio che trasmette la luce UV-C nell'intervallo di 280 nanometri, lo stesso usato per sterilizzare le superfici negli ospedali. Vulcan II è la stampante 3D per case progettata per affrontare la carenza di alloggi per le popolazioni vulnerabili. Vulcan II è la prima nel suo genere ed è stata fondamentale per costruire le nuove case di Tabasco. Questa stampante 3D permette infatti di stampare una casa in 24 ore con un cemento tre volte più forte di quello usato tradizionalmente. Vondom Revolution è la nuova collezione di arredi creati da Vondom + Eugeni Quitllet attraverso la trasformazione di materie plastiche riciclate dal mare e ispirate alla natura. La collezione prevede una serie unica di sedie, tavolo, poltrone e un lettino rilassante, prodotti con la plastica riciclata dagli oceani.

Non solo sostenibilità e attenzione per l'ambiente, il design del 2019 ha visto anche prodotti volti a migliorare la vita delle persone. È il caso di Argo Crib, la culla che mira a proteggere i bambini piccoli dalle radiazioni elettromagnetiche. Nato in collaborazione con i maestri ebanisti, Ludwig & Dominique e lo Studio Noir Vif, il progetto prende il nome dall'antica costellazione di stelle "argo navis". La culla unisce un'elegante lavorazione artigianale in legno con trame di rame per creare uno scudo protettivo da onde elettromagnetiche potenzialmente dannose per i bambini. Dal mondo del design non potevano mancare le soluzioni tecnologica che aiutano a vivere meglio. HiBed è il letto intelligente ideato dall'architetto e designer italiano Fabio Vinella per il "binge-watching", la pratica di guardare serie e programmi televisivi per un periodo di tempo consecutivo molto lungo. IKEA ha presentato SYMFONISK, una collezione per la smart home nata in collaborazione con SONOS. SYMFONISK, già premiata con il Red Dot Award 2019, è una collezione di speaker che riescono a controllare luce e suono.