3.152 CONDIVISIONI
16 Maggio 2014
10:22

Il mini-chiosco CocaCola che ha conquistato la Germania

Per il lancio della mini lattina CocaCola l’azienda ha installato dei mini-chioschi in Germania: guardate le divertenti reazioni dei passanti.
A cura di Clara Salzano
3.152 CONDIVISIONI

Coca-Cola continua a giocare con il mini formato delle sue lattine e per promuovere il lancio del nuovo mini packaging, la più famosa azienda di bibite gassate e l'agenzia pubblicitaria di Berlino Ogilvy & Mather ha distribuito e installato una serie di chioschi in miniatura, in tutto cinque, in diverse grandi città della Germania.

Le campagne pubblicitarie CocaCola sono sempre guidate da idee originali e d'effetto: l'anno scorso abbiamo assistito alla globale diffusione di ‘Share a Coke' basata sullo spirito di condivisione che ha animato buona parte della strategia di marketing della multinazionale americana negli ultimi anni: ricorderete il packaging della lattina che si divideva in due mini-lattine da condividere con chi si desiderava. Quest'anno tutto diventa mini per rendere la mini-lattina più attraente e impressionare i passanti, cpecialmente i bambini, con una versione ridimensionata di un chiosco tradizionale.

I mini-chioschi hanno venduto una media di 380 mini lattine al giorno, che in base a quello che dice Ogilvy è "il 278 per cento in più di una tipica macchina automatica di CocaCola". I chioschi promozionali sono stati creati mantenendo gli stessi standard applicati agli stand di strada regolari. Sono apparsi per le strade e i parchi di diverse città tedesche, incoraggiando la gente a guardare dentro, comprare Coca-Cola dal distributore in miniatura, e anche parlare con un vero e proprio fornitore seduto all'interno (la metà del corpo si trovava sotto la superficie del suolo), che non ha mai dimenticato di ricordare il motto principale della campagna stampa: "Sono le piccole cose nella vita che ci rendono felici".

3.152 CONDIVISIONI
Chioschi ambulanti 2.0: ecco il futuro delle vendita da strada
Chioschi ambulanti 2.0: ecco il futuro delle vendita da strada
Choux d'Enfer: Alain Ducasse apre a Parigi il primo chiosco di sweet food
Choux d'Enfer: Alain Ducasse apre a Parigi il primo chiosco di sweet food
HTC One mini 2
HTC One mini 2
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni