Quando viene raggiunto un record mondiale, qualsiasi esso sia, è sempre un momento esaltante. Ma la struttura di LEGO più alta del mondo che è stata realizzata a Tel Aviv offre un motivo ancora più importante per emozionarsi. La torre di LEGO da record è stata ideata e completata in onore di Omer Sayag, un ragazzo israeliano di 8 anni che è morto di cancro. Situata a Rabin Square, la struttura è fatta tutta da mattoncini di plastica colorati alta circa 36 metri.

La torre di LEGO più alta del mondo si chiama Omer Tower, proprio in onore di Omer Sayag che adorava i LEGO. Gli insegnanti del bambino hanno organizzato gruppi di volontari per lavorare ad un monumento per la memoria di Omer che all'età di soli 8 anni ha perso la vita per un tumore. Il memoriale in onore di Omer, inaugurato a dicembre 2017, è diventato una struttura da record. Non esiste ancora il titolo ufficiale attribuito dal Guinness World Records ma la Omer Tower dovrebbe superare di circa 80 centimetri in altezza l'attuale detentore del record mondiale che si trova a Milano, in Italia e da oltre un decennio non trova rivali.


La torre di LEGO più alta del mondo utilizza circa mezzo milione di mattoncini colorati. I vari pezzi sono tutti frutto di donazioni da parte di privati, aziende locali e organizzazioni governative. Il progetto è un impegno congiunto tra il municipio cittadino e Young Engineers, un'organizzazione che promuove l'apprendimento attraverso l'uso dei mattoncini giocattolo. Per costruire l'intera struttura sono state usate corde e gru: si è proceduto per parti di LEGO che sono state composte a terra per poi essere assemblate, pezzo per pezzo, grazie all'ausilio della gru. Non si conosce il termine entro il quale la struttura crollerà o verrà demolita perché è la prima volta che una torre di LEGO non è sponsorizzata dalla famosa azienda di mattoncini colorati. È significativo infatti che la struttura sia stata realizzata in memoria di Omer Sayag che è morto nel 2014.