Il ponte 516 Arouca è il più grande ponte sospeso pedonale del mondo e si trova ad Arouca, nel distretto di Aveiro, in Portogallo. Con 516 metri di lunghezza e 175 metri di altitudine, collega le rive del fiume Paiva e permette di godere di un paesaggio unico segnato dalla Cascata das Aguieiras. Inaugurato il 2 maggio 2021, è già diventato una delle principali attrazioni del Portogallo.

Attraversa il ponte 516 Arouca è un'esperienza mozzafiato. Da qui si ha una vista mozzafiato sulla Garganta do Paiva e sulla Cascata das Aguieiras, entrambi geositi del patrimonio dell'UNESCO Arouca Geopark. Il ponte 516 Arouca si trova ad Arouca, vicino ai famosi Passadiços do Paiva. Si tratta del più grande ponte pedonale sospeso del mondo. A 175 metri di altezza, il ponte 516 Arouca non è per i deboli di cuore. Incastonato tra due cime del Passadiços do Paiva, il ponte invita a fare una passeggiata lungo gli 8 km di passerelle, sulla riva sinistra del fiume Paiva. Sul ponte possono passare 30 persone contemporaneamente. Ogni ringhiera in metallo è una sorta di capsula, pensata per dare maggiore sicurezza agli avventurieri che vorranno percorrere i 516 metri del ponte.

Il ponte “516 Arouca” si chiama così perché è lungo 516 metri. La struttura ha anche una campata di circa 480 metri. Il costo dell'opera è stato di circa 1,7 milioni di euro. In costruzione da maggio 2018, il nuovo ponte è stato inaugurato il 2 maggio 2021 e si ispira ai ponti Inca che attraversavano le valli delle Ande. Secondo il sindaco di Arouca, Margarida Belém, il ponte pedonale sospeso sul fiume Paiva “è un'infrastruttura turistica essenziale per rafforzare l'attrattiva turistica del comune e la sua posizione nel mercato del turismo naturalistico. Viverla sarà sicuramente un'esperienza straordinaria e memorabile”, garantisce. “Per chi ha già fatto le Passerelle, il ponte sarà un ottimo motivo per tornare. Chi non ha ancora avuto la possibilità di viaggiare, ora ha un motivo in più per farlo ”.