29 Aprile 2021
18:27

Il primo distillatore solare è un grande ombrellone portatile che produce energia

Il designer Henry Glogau, recentemente laureato alla Royal Danish Academy di Copenaghen, ha sviluppato un distillatore solare portatile che produce acqua potabile e luce. Una persona su tre nel mondo ancora non ha accesso ad acqua potabile sicura. La sorta di ombrellone multitasking di Glogau ha vinto il Lexus Design Award 2021 Grand Prix come progetto che meglio comprende “Design for a Better Tomorrow”.
A cura di Clara Salzano

Nel 2021 una persona su tre nel mondo ancora non ha accesso ad acqua potabile sicura. Questi dati sono stati pubblicati nel 2019 dall'UNICEF e dall'Organizzazione mondiale della sanità e sicuramente la pandemia ha solo peggiorato la situazione. Fornire acqua potabile a tutti è uno delle emergenze più urgenti per la salute pubblica. Così il designer Henry Glogau, recentemente laureato alla Royal Danish Academy di Copenaghen, ha sviluppato il primo distillatore solare portatile che produce acqua potabile e luce. L'ombrellone multitasking di Glogau ha vinto il Lexus Design Award 2021 Grand Prix come progetto che meglio comprende "Design for a Better Tomorrow".

Henry Glogau è il designer neozelandese vincitore del Lexus Design Award 2021 Grand Prix. Lanciato nel 2013, il Lexus Design Award è un concorso internazionale per creatori emergenti di tutto il mondo. Il premio mira a contribuire alla società sostenendo designer e creatori il cui lavoro mostra il potenziale per plasmare un futuro migliore. Henry Glogau è stato scelto per il progetto che meglio comprende "Design for a Better Tomorrow", basato sui tre principi chiave del marchio Lexus – Anticipate, Innovate e Captivate: "Un approccio olistico per fornire agli insediamenti informali costieri acqua potabile pulita. Il design utilizza una soluzione a bassa tecnologia che consente alle comunità di replicarsi facilmente utilizzando risorse vicine. Il design offre anche un punto d'incontro ombreggiato per i locali in cui riunirsi.", ha dichiarato la giuria del premio Lexus, "Il Portable Solar Distiller utilizza la luce solare per produrre acqua potabile pulita da acqua inquinata o dal mare. Unendo la produzione di risorse locali con l'architettura della comunità, questa soluzione a bassa tecnologia funge anche da luogo di incontro ombreggiato".

Il Portable Solar Distiller è un distillatore solare simile a un grande ombrellone portatile che produce energia e acqua potabile. Henry Glogau ha inoltre trasmesso il suo know-how alla gente del posto del progetto, in Cile, in modo che possano costruire i propri lucernari utilizzando i materiali che hanno già, come le vecchie bottiglie di plastica. Dopo la selezione del vincitore del Grand Prix, il giudice Greg Lynn ha commentato: “Congratulazioni al vincitore. Il formato del concorso ha funzionato così bene e ha fornito tutoraggio e risorse che hanno permesso di far fiorire grandi idee. Il vincitore è stato uno dei designer che mi ha sorpreso di più, dalla candidatura originale alla presentazione finale. La missione coerente del vincitore persisteva, mentre la trasformazione in scala e funzione sociale era esemplare. Il design è diventato più raffinato, più funzionale e più open source durante il processo. La capacità di produrre prototipi funzionanti era importante per tutti i partecipanti, ma per il vincitore indicava le molteplici potenzialità del sistema che è diventato molto più di un semplice prodotto o appliance, ma piuttosto un'infrastruttura portatile e dispiegabile ".

Questo ombrellone tecnologico usa l'energia solare per rinfrescare la nuova spiaggia di Milano
Questo ombrellone tecnologico usa l'energia solare per rinfrescare la nuova spiaggia di Milano
Ikea fornirà energia eolica e solare alle famiglie svedesi
Ikea fornirà energia eolica e solare alle famiglie svedesi
Questo è il primo eliporto per taxi volanti e funziona ad energia solare
Questo è il primo eliporto per taxi volanti e funziona ad energia solare
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni