Manhattan sembra un po' come un polmone vista dall'alto, sarà quest'immagine ad aver suggerito a Joey Cherdarchuk di DarkHorse Analystics la creazione di una mappa che mostrasse il Respiro dei Manhattiani nel corso della giornata: "Doveva essere un divertimento, un progetto rapido. Che ingenuo ero".

Ispirato dal Respiro della terra di John Nelson, Breathing City è l'immagine che mostra i pendolari mentre viaggiano attraverso la città: in arancione sono quelli che vanno a lavoro e in blu quelli che vanno a casa, monitorati durante tutta la giornata. I dati sono stati presi analizzando quattro posti diversi della città in base alla popolazione, l'occupazione, l'uso del suolo e le impronte degli edifici. Usando Excel Cherdarchuk è riuscito ad organizzare oltre 200 orari da abbinare i relativi profili. "Così abbiamo i dati per ciascuna delle 24 ore di una persona da casa al lavoro e viceversa. Stiamo facendo alcuni grandi ipotesi semplificative, ma abbiamo un set di dati ragionevole".

Dopo aver finalmente terminato la mappa, Cherdarchuk ha ammesso che era forse un po ‘più complesso di quanto si pensasse prima. "Vedi, è super facile e richiede pochissimo tempo, tutti possono creare qualcosa di simile a patto che le definizioni di ‘super facile' e ‘senza tempo' siano abbastanza flessibili da includere termini come ‘difficile' e ‘richiede tempo'!".