"Progettato per la fuga dei viaggiatori moderni dalle aree urbane dense per la natura selvaggia, Jupe
offre un'esperienza di fuga fuori dal mondo.", con queste parole viene presentato Jupe, il rifugio off grid per dormire ovunque nel mondo. Ispirata al cosmo, alla fantascienza dell'ex SpaceX, a Tesla, e costruita per soggiorni di breve durata come un Airbnb, Jupe è un'unità abitativa concepita come alternativa futuristica alle tradizionali tende glamping e yurte.

Che sia nel mezzo di un deserto tentacolare, una scogliera battuta dal vento in riva al mare o nel cortile, Jupe è l'unità abitativa ideale per una fuga dal mondo. Le unità sono facili da montare ovunque e abilitate al Wi-Fi, fornendo una connessione uguale al mondo naturale e digitale. Le unità Jupe misurano 10 metri quadrati e hanno spazio sufficiente per ospitare un letto queen size (incluso), un paio di tavolini (inclusi), una scrivania e una sedia e un monolite di dimensioni medie. "Per ridurre l'ingombro, i pavimenti in legno di betulla baltica robusti e rifiniti di Jupe si aprono a ripostigli individuali per un totale di 38 piedi cubi, spazio sufficiente per riporre dieci grandi valigie.", racconta l'azienda di rifugi prefabbricati di alto design, "Un ampio ingresso panoramico estende il senso di apertura, con finestre laterali che forniscono ventilazione incrociata e luce naturale aggiuntiva. Gli aggiornamenti dei servizi includono un altoparlante Sonos Move con funzionalità Alexa integrate, una cassaforte con serratura, pannelli solari e un portico. Le unità sono supportate da pali in alluminio interconnessi e durevoli , costruiti per resistere a condizioni meteorologiche e climatiche variabili".

Per garantire la connettività ovunque e in qualsiasi momento, ogni Jupe è dotato di una batteria 0ffgrid da 200 ampere e di un pannello solare che alimenta quattro prese elettriche, stazioni di ricarica USB, una rete wi-fi privata e un sistema di illuminazione a LED dimmerabile, per vivere ovunque e con tutte le comodità. Progettate pensando alla mobilità, le unità vengono spedite in imballaggi piatti e possono essere facilmente montate o smontate in loco in poche ore. La base del telaio di Jupe non necessita di alcun piano di calpestio o fondazione e rende le unità adattabili a qualsiasi terreno, senza danneggiarlo. Costruito come un'opera d'arte piuttosto che una semplice dimora, la forma unica di Jupe e le superfici angolari assomigliano a un diamante tagliato o una navetta interstellare più che strutture secolari come camper, cabine, tende o iurte tradizionalmente utilizzati fughe nella natura. “Vivere le meraviglie naturali del mondo non dovrebbe significare essere costretti a disconnettersi mentre stare in uno spazio abitativo tutt'altro che stimolante ", ha affermato Jeff Wilson, co-fondatore e CEO di Jupe. “Jupe è una fuga fuori città ispirata da idee fuori dal mondo. Durante questi tempi quando la maggior parte di noi desidera una vera fuga, Jupe offre un'esperienza perfettamente adatta per viaggi socialmente distanziati".