Se pensavate che uno scooter elettrico fatto di legno fosse solo possibile per Geppetto come nelle migliori favole, non avete visto l'ultima creazione della designer giapponese Mikiya Kobayashi che ha progettato uno scooter elettrico in legno rivolto soprattutto a coloro con hanno mobilità ridotta come gli anziani. Chiamato ILY-Ai, il veicolo assomiglia ad un triciclo con due grandi ruote nella parte anteriore e una bilanciata nella parte posteriore che ne facilita la stabilità e l'utilizzo.

ILY-Ai è uno scooter elettrico scolpito in legno massiccio. Completamente diverso dai soliti scooter elettrici che si vedono sempre più in giro nelle città del mondo,della designer giapponese Mikiya Kobayashi utilizza la tecnologia di Aisin, leader nel mondo della mobilità noti in Giappone per la produzione di parti automobilistiche e di prodotti legati allo stile di vita, al benessere e all'energia, che ha collaborato con Karimoku, i principali produttori di legno giapponesi che hanno contribuito a scegliere il giusto tipo di legno in modo che ILY-Ai funzionasse sia gli spazi interni ed esterni. ILY-Ai combina il legno di castagno con l'alluminio che eleva il design e gli conferisce un tocco confortevole e moderno mentre nasconde delicatamente la più recente tecnologia di mobilità. Il legno fornisce un tocco caldo e accogliente al design. Kobayashi ha mantenuto l'estetica del legno naturale per una forma e sensazione organica dello scooter.

Caratteristica importante, oltre il telaio in legno, è l'inserimento sensore di sicurezza che arresta automaticamente lo scooter quando rileva ostacoli. ILY-Ai risulta dunque ottima per gli anziani e per chiunque abbia problemi di mobilità che vuole essere indipendente. Il sedile dello scooter è imbottito in pelle per il comfort. Lo scooter di Mikiya Kobayashi può sembrare un gioco per bambini ma è completamente funzionante e sostenibile.