11 chilometri di alberi lungo l'Autostrada del Sole è un progetto che presto vedrà la sua realizzazione all'altezza di Parma. Di recente è stato infatti firmato il protocollo di intesa KilometroVerdeParma che determina la realizzazione di una fascia alberata per schermare la città dalle emissioni inquinanti lungo l'autostrada A1. Il progetto è teso a fare di Parma una città attrattiva, inclusiva e soprattutto sostenibile.

Il progetto di KilometroVerdeParma fa parte del piano di sviluppo per Parma capitale verde europea 2022: "E' una sfida ambientale, che si pone come modello nazionale ed europeo, quella legata alla realizzazione del progetto KilometroVerdeParma: fascia alberata di 11 chilometri parallela al tratto dell'Autostrada del sole che attraversa il Comune di Parma.", si legge nel protocollo d'intesa, "Una barriera vegetale a contrasto delle polveri sottili, il PM10, (i mezzi che transitano sull'A1 incidono in modo determinante sulla qualità dell'aria), e a protezione dell'ambiente. Le piante, infatti, concorrono alla depurazione dell'aria, ma hanno anche un valore simbolico: landmark dell'identità di Parma e del suo sistema territoriale".

La fascia alberata lunga 11 chilometri di alberi a Parma servirà per schermare la città dalle emissioni causate dal flusso di veicoli in autostrada. Si tratta appunto di una fascia di mitigazione che recepisce gli indirizzi della Commissione Europea per “Una strategia Europea per i cambiamenti climatici”, del Ministero dell'Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare con il “Piano Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici”. Il progetto è un modello da replicare nell'ambito delle politiche istituzionali e delle azioni di contrasto ai cambiamenti climatici, tema di grande emergenza attuale. La Regione Emilia Romagna ha già stanziato 200.000 euro per la realizzazione di KilometroVerdeParma che presto vedrà iniziare i lavori di completamento.