Ha aperto il 30 maggio 2020 e già è un'attrazione mondiale senza precedenti. Si chiama Crystal ed è il primo grattacielo orizzontale del mondo. Posto a 250 metri di altezza sopra la Raffles City Chongqing, il progetto del noto studio Safdie Architects è un ponte di osservazione con pavimento di vetro che accoglie vari servizi tra cui giardini, numerosi punti di ristoro, bar, spazi per eventi, una club house residenziale e due piscine a sfioro.

Soprannominato "Il Cristallo", il grattacielo orizzontale si trova sulla cima della Raffles City Chongqing, il complesso ad uso misto di otto torri posizionate su una piastra multilivello che fornisce un nuovo hub di transito multimodale per la città di Chongqing. Il nuovo ponte di osservazione collega la sommità di quattro delle sei torri più basse del complesso ed è collegato da due ponti alle altre due torri più alte. Raffles City Chongqing rappresenta il nuovo sviluppo urbano di Chongqing, in Cina. Crystal è un grattacielo orizzontale lungo 300 metri con pavimento di vetro e vista mozzafiato della città. La nuova struttura avanguardista, progettata da Safdie Architects, è posta a 250 metri di altezza e accoglie vari servizi tra cui giardini, numerosi punti di ristoro, bar, spazi per eventi, una club house residenziale e due piscine a sfioro, per un totale di 15.000 metri quadrati di sviluppo. All'estremità del ponte è posta inoltre una piattaforma panoramica di vetro all'aperto con una visuale libera della confluenza dei fiumi Yangtze e Jialing.

Non è la prima volta che lo studio Safdie Architects realizza un'architettura sbalorditiva. Lo studio è noto per aver progettato il complesso di Marina Bay a Singapore, una delle attrazioni principali della città oltre ad essere una delle architetture più avveniristiche al mondo con un edificio a forma di barca che accoglie un grande giardino pensile sulla sommità di tre grattacieli. Safdie Architects è l'autore anche dell'aeroporto di Jewel Changi Airport a Singapore che per otto anni consecutivi ha vinto il premio internazionale come miglior aeroporto del mondo.

It's Chongqing like you've never seen before – 250m above ground AND from beneath your feet! 😍 First of its kind in Western China, eager visitors snapped up almost ALL the opening weekend tickets when the star attraction opened last week! ⁣🎉 ⁣. Swipe ➡️ and check out the excited faces over the opening weekend, and ⬆️ on our IGS for more info! . "The Exploration Deck is the first major attraction to launch in Chongqing since the lifting of the country’s nationwide lockdown and the public’s enthusiastic response is yet another encouraging sign of recovery in consumer sentiment." said Mr Lucas Loh, President, China, CapitaLand Group.⁣ ⁣. Apart from the Exploration Deck, visitors can also look forward to the opening of The Sky Garden, with its wide range of restaurants and bars, in 3Q 2020!⁣ 🍱 🍲🍸 ⁣. #RafflesCityChongqing #RafflesCity #Chongqing #China #Retail #RCCQ #skybridge #explore #moshesafdie #archdaily #archlovers #tallbuildings #glassarchitecture #insta_china #architecturephotography #architecturedesign #photooftheday #architecture_hunter #archilife #archie #architecture_best #architecture_view #architectureandpeople #chinabuisness #skyphotography #visitchongqing #beautifulbuildings #architectureshots #architecture_greatshots #architecture_addicted

A post shared by CapitaLand (@capitaland) on

Il progetto della Raffles City Chongqing sorge nel centro della città. Il progetto è caratterizzato da un podio di sei piani che ospita circa 220.000 mq di spazi commerciali, nonché terminal della metropolitana, degli autobus e dei traghetti. Sul podio sono stati creati un parco pubblico e giardini residenziali privati, con accesso diretto dalla città. In cima al podio, svettano otto torri, sei uguali che raggiungono i 250 metri e due torri più alte che raggiungo i 350 metri. Le torri accolgono un mix di usi, quali residenze, residenze di lusso di fascia alta, uffici, appartamenti di servizio e programmi alberghieri. "I progetti di scala e densità possono essere facilmente prepotenti e imponenti, impenetrabili e sembrano voltare le spalle alle città di cui fanno parte.", spiegano gli architetti di Safdie Architects, "La Raffles City Chongqing, sebbene organizzata verticalmente in una serie di torri, si sforza di connettersi alla rete esistente di strade e sistemi della città. Trasforma anche il podio del sito in una rete di spazi pubblici e aperti. Inoltre, un conservatorio del cielo, che fa da ponte tra quattro torri, attira la vita pubblica attiva in alto nel progetto".