Dai lavoretti di casa, al riordinare l'armadio, dal giardinaggio alla cucina, molti hanno approfittato del lockdown da pandemia globale per recuperare qualche mancanza in casa. Poi c'è chi ha voluto superare sé stessi come un papà 53enne di Orange County, in California, che ha realizzato un vero e proprio café nel cortile della propria casa dove andare a bere e rilassarsi con la famiglia e gli amici.

"La Vida" è un vero e proprio cafè costruito nel cortile di una casa a Orange County, in California. Il progetto è stato realizzato da un papà 53enne di Orange County, in California, che ha creato l'incredibile struttura, completamente funzionante, durante i mesi di quarantena facendo impallidire tutti quelli che andavano orgogliosi per qualche lavoretto di quarantena. L'uomo di Orange County ha infatti costruito una caffetteria privata nel suo cortile che replica un vero e proprio bar. L'opera è stata resa possibile grazie a tutti i materiali inutilizzati e riciclati dai precedenti lavori dell'uomo che di mestiere fa l'appaltatore a tempo pieno. Il suo sogno era sempre stato quello di costruire il suo bar fai-da-te ed è per questo che ha scelto il nome "La Vida". Nel bar c'è una zona di raffreddamento perfetta dove godersi una tazza di caffè con la famiglia e gli amici.

La storia del 53enne americano è stata resa nota dalla figlia su Twitter: “Mio padre ha davvero costruito una caffetteria nel cortile da solo entro 3 mesi? Assolutamente ", ha dichiarato Juliann Astrid nel suo tweet. Questo è probabilmente il papà che ogni amante del caffè vorrebbe. Il tweet è diventato virale immediatamente. Mr. Astrid ha scoperto di essere diventato famoso sul web solo quando la figlia ha incorniciato un articolo di Newsweek in cui si parlava della sua storia. "Questo lo rende entusiasta di ricostruire" ha scritto la ragazza in un tweet di follow-up. Ad oggi, il tweet ha raccolto 302.6k Mi piace e 37k Retweet.