Un nuovo grattacielo sta per essere costruito a Londra e promette di stupire il mondo intero non tanto per la sua altezza o per la sua forma eccentrica ma perché al posto del tetto avrà una piscina a sfioro con vista a 360° sulla città. Il progetto è dell'azienda Compass Pools del West Sussex e si presenta come l'unica al mondo ad essere completamente a sfioro a 220 metri di altezza con vista panoramica.

L'incredibile piscina a sfioro sui tetti di Londra si chiamerà Infinity London, e sorgerà a copertura di un grattacielo da 55 piani che ospiterà un nuovo hotel di lusso per Londra. La piscina avrà pareti e pavimento completamenti trasparenti, in questo modo non solo avrà una vista mozzafiato a 360° sulla città ma permetterà, attraverso una cavità nel fondo, di vedere anche all'interno del grattacielo. La piscina conterrà fino a 600.000 litri di acqua.

Alla piscina sarà possibile accedere tramite una scala a chiocciola che emerge proprio dal pavimento. "Normalmente, una semplice scala sarebbe sufficiente, ma non volevamo scale all'esterno dell'edificio o in piscina perché rovinerebbe la vista – e ovviamente non vuoi che 600.000 litri di acqua si scarichino attraverso l'edificio.", ha spiegato Alex Kemsley, progettista e direttore tecnico della piscina di Compass Pool, "La soluzione si basa sulla porta di un sottomarino, abbinata a una scala a chiocciola rotante che sale dal fondo della piscina quando qualcuno vuole entrare o uscire – l'assoluta novità della progettazione di piscine e edifici ha un qualcosa di James Bond!".

La costruzione della Infinity London potrebbe cominciare già nel 2020. Al momento la Compass Pools non ha ancora trovato tutti i partner per il progetto ma considerando l'interesse mondiale per la notizia siamo certi che non tarderanno ad arrivare. La posizione del grattacielo ancora non è stata stabilita. La piscina però avrà acqua riscaldata grazie al riciclo dell'energia di scarto dell'aria condizionata e sarà illuminata sui bordi come un faro tra i tetti di Londra. Unica avvertenza: se ne sconsiglia l'utilizzo a chi soffre di vertigini.