Sempre più persone vivono in appartamenti piccoli e hanno vite in continuo cambiamento, così abitare in spazi che si adattano alle diverse esigenze sopravvenute diventa una necessità imprescindibile. Così in tanti sognano di avere abitazioni con spazi adattabili ai diversi bisogni. Il designo fornisce soluzioni ad ogni esigenza con pareti e mobili in grado di trasformarsi e cambiare funzione a seconda dell’occorrenza. La nuova esigenza dell'abitare ha lanciato una vera e propria tendenza, soprattutto nelle grandi città, dove sono sempre più numerose le persone che, a causa dell’elevato prezzo delle case, sono costrette a vivere in pochi metri quadrati ma con tutto a disposizione. Gli esperti di Habitissimo forniscono un elenco di idee pratiche per rendere ogni abitazione adatta alle diverse esigenze senza rinunciare alla comodità.

Mobili scorrevoli

Vivere in 35 metri quadrati con tutte le comodità di un appartamento più grande si può grazie ai mobili scorrevoli che permettono di trasformare gli ambienti diurni e quelli notturni ottimizzando al massimo il poco spazio disponibile. Si può mangiare, dormire, vestirsi e magari lavorare in uno stesso luogo anche se piccolo.

Mobili contenitori su binari industriali

I mobili contenitori possono essere un'altra soluzione per sfruttare al massimo i piccoli spazi. Tra le varie proposte del design i mobili contenitore in OSB, grazie a dei binari industriali, consentono grande flessibilità perché possono essere spinti da un estremo all’altro di una parete. In questo modo si possono ottenere diverse combinazioni di spazio per diverse necessità. Si può creare uno spazio lavorativo e uno spazio privato con lo stesso elemento.

Pareti mobili

Una geniale soluzione per ricavare il massimo dalla propria casa piccola è quella di usare le pareti apribili. Dopo gli arredi mobili, le pareti che si spostano sono la soluzione ideale per chi ha poco spazio ma non vuole rinunciare a tutte le comodità. Le pareti mobili funzionano proprio come delle vere e proprie “quinte mobili” di un palcoscenico. In questo modo la casa può assumere diverse configurazioni, libreria o armadio, parete attrezzata o credenza, per trasformare ogni stanza in base alle esigenze.

La casa adattabile: la casa del futuro

La casa multifunzione è l'abitazione del futuro. Gli esempi arrivano da New York dove in soli 40mq possono entrare fino a 10 persone e anche un piccolo cinema. Il segreto sta nell'uso sapiente dei mobili contenitore scorrevoli che possono creare ambienti differenti, spazi di notte e di giorno, a seconda delle necessità e dei bisogni della casa.