Si ispira alla leggendaria Jacobs’ Farmacy di Atlanta (dove fu venduta per la prima volta nel 1886 la bevanda Coca Cola) l'ingresso che accoglie i clienti e i visitatori al piano terra della nuova sede milanese della Coca-Cola HBC Italia, il più grande imbottigliatore di prodotti della Coca-Cola Company sul territorio nazionale. Chi arriva per la prima volta nella lobby dei nuovi uffici Coca Cola a Sesto San Giovanni è accolto in uno spazio espositivo e di comunicazione dei prodotti storici dell'azienda. Nei sette livelli su cui si sviluppa la sede si ripete continuamente questo carattere rappresentativo della bevanda gassata più usata al mondo dove segue una logica quasi museale.

Sala giochi, infermeria, spogliatoi con docce per chi va a correre nel parco vicino, caffetteria e mensa super attrezzate, caratterizzano gli spazi della nuova sede milanese di Coca Cola che risponde perfettamente alle nuove tendenze per gli uffici nel mondo come uno spazio di relazione e di comunicazione sociale. Sulle pareti e lungo i diversi piani dell'edificio un filo rosso conduttore è un richiamo continuo alla Coca Cola, fino al 7° e ultimo piano, dove un grande cerchio rosso a pavimento (come un punto, quasi a conclusione della narrazione) segna lo spazio circolare del nuovo ristorante aziendale. Il progetto Coca-Cola HBC è un caso “da manuale” dei servizi offerti da DEGW: "Dal brief iniziale all’analisi organizzativa, dalla definizione dello space budget alla ricerca dell’edificio più adatto con i broker immobiliari, dalle valutazioni tecniche ai test fit, quindi all’aggiudicazione della gara per implementare tutte le fasi successive: space planning, concept design, progettazione esecutiva e cantiere". Tutto, all'interno dei nuovi uffici Coca Cola a Milano è evocativo dell'identità dell'azienda, specialmente delle due attività essenziali di Coca-Cola HBC (produzione/imbottigliamento e distribuzione) attraverso frame che ne sintetizza le icone (il tappo, la cassa).

Ne nasce un leitmotiv grafico variamente declinabile per diverse ma coerenti opzioni d’uso dello spazio: scalato a opportune dimensioni, diventa spazio interattivo di supporto; incassato in nicchia, è uno spazio espositivo che ospita e valorizza il prodotto; come semplice superficie di colore, diventa un campo grafico dedicato alla comunicazione.
DEGW