Per il Capodanno 2013 la bottiglia di spumante si fa opera d'arte: ecco in arrivo in Italia, solo su ordinazione e ad un prezzo da capogiro (15 mila euro), la Balloon Venus di Jeff koons per Dom Pérignon, una miniatura della sua scultura monumentale che ospita una bottiglia di Dom Pérignon Rosé Vintage 2003. Ispirata alla Venus di Willendorf, antica statuetta del 23 d.C. scolpita in pietra e alta undici centimetri, emblema di abbondanza e femminilità, il prezioso gadget di Koons vuole richiamare il passato e attualizzarlo.

Se dieci sono gli anni impiegati dalla Dom Pérignon ad attendere le bollicine del Vintage, tre sono stati quelli necessari per l'artista americano, tra i più quotati e famosi al mondo, erede di Andy Warhol, per realizzare la sua statua Balloon Venus, una moderna dea dell'amore le cui curve dalla superficie riflettente avvolgono in un morbido abbraccio l'osservatore, e, per questa edizione limitata, custodiscono gelosamente una pregiata bottiglia di champagne Rosè vintage del 2003. Una nuvola di fucsia elettrico che "simboleggia l’energia creativa e apre un dialogo con la storia", dichiara Koons.

Più accessibile è il cofanetto disegnato dal grande artista, sempre in edizione limitata ma ad un prezzo più contenuto: 140 euro in enoteca per la bottiglia di Dom Pérignon 2004 Blanc e 340 euro per il Rosé. Realizzato in acciaio inossidabile ad alto tenore di cromo e dotato di un rivestimento trasparente, il cofanetto, una volta aperto, rivela un design iridescente come l'interno della scultura originale. Il colore impiegato richiama la cuvée riposta all'interno, rosa per il Rosé e giallo per il Blanc, per un approccio attento ed olistico che mette in relazione l'interno e l'esterno. Il risultato è la promessa di un'esperienza al contempo divina e profana.

(Photo Michel Fainsilber)