2 Settembre 2020
17:30

La street art che trasforma le scale pubbliche in tappeti di colori e forme

Jessie Entertainer e Katey Truhn è una coppia di artiste che con i propri murales su larga scala stanno abbellendo scale, marciapiedi ed edifici di tutto il mondo trasformandoli in trionfi di colore e forme geometriche che coinvolgono la comunità. Il loro ultimo murale si trova presso l’Appalachian State University dove una scala a tre livelli è stata avvolta in un tappeto di motivi vibranti.
A cura di Clara Salzano

Il duo di artiste Jessie Unterhalter e Katey Truhn trasforma gli ordinari spazi pubblici delle città in esperienze di colori e forme che coinvolgono chiunque veda i loro murales. Con sede a Baltimora, La coppia di muraliste abbellisce attraverso murales collaborativi, geometrici e colorati, i luoghi pubblici delle città. Originarie di New York, Jessie Unterhalter e Katey Truhn hanno completato il loro ultimo lavoro presso l'Appalachian State University dove una scala a tre livelli è stata rivestita da un tappeto di motivi vibranti.

L'enorme murale presso l'Appalachian State University comprende un'intero scalone pubblico di Boone, nel North Carolina, che attraverso i colori a strisce che si fanno a zigzag lungo i gradini di cemento tra le strade è diventato un caleidoscopio di tinte vivaci e forme: "Siamo stati contattati dal Turchin Center presso l'Appalachian State University di Boone, Carolina del Nord per dipingere la scala che collega la strada principale al campus", dicono Unterhalter e Truhn a My Modern Met, "Siamo stati ispirati da tutti i tessuti per tessitura e trapuntatura che provengono dagli Appalachi e abbiamo basato liberamente il nostro design su quelle tradizioni". Il murale riproduce u tappeto contemporaneo attraverso la simmetria e la geometria. Il disegno è stato realizzato attraverso modelli algebrici che hanno permesso di suddividere lo spazio e creare i diversi pezzi caratterizzati da una particolare prospettiva che cattura lo sguardo. Per ricreare proprio l'effetto di un tappeto di tessuto, Jessie Unterhalter e Katey Truhn hanno concluso il murale con delle nappe tipiche dei tappeti persiani.

Jessie Unterhalter e Katey Truhn sono un duo di artiste che lavora su grandi spazi pubblici, rendendoli luoghi più piacevoli e attrattivi. Dopo essersi conosciute durante gli studi al Maryland Institute College of Art (MICA), hanno presentato le loro opere in una serie di festival nazionali di murales e vetrine tra cui Pow Wow Hawaii, Living Walls ad Atlanta, GA, Open Walls 1 & 2 a Baltimora, MD, Wall Therapy a Rochester , NY, RVA Street Art Festival a Richmond, Virginia e, più recentemente, Artmosphere Street Art Biennial a Mosca, Russia. Il loro lavoro è esposto nelle principali città dove provano con la street art a coinvolgere la comunità traendo ispirazione dall'architettura e dalla varietà di ambienti in cui lavorano.

Okuda San Miguel trasforma il Faro de Ajo in un capolavoro di street art
Okuda San Miguel trasforma il Faro de Ajo in un capolavoro di street art
La street art eterna di TvBoy: "La strada è il museo più democratico che ci sia"
La street art eterna di TvBoy: "La strada è il museo più democratico che ci sia"
Glass Mural, l'edificio di Detroit che difende la street art
Glass Mural, l'edificio di Detroit che difende la street art
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni