Kartoni ha realizzato I love to Kick, il biliardino di dimensioni originali ottenuto esclusivamente da cartone. L'azienda infatti utilizza il 100% di materie prime rinnovabili per la sua costruzione. Questo calcio balilla oltre all'animo very green ha anche un vantaggio da non sottovalutare, si smonta e monta in pochi minuti senza viti o adesivi e si trasporta come una scatola. Perfetto quindi per una serata da amici o un pic-nic organizzato all'improvviso!

Ma torniamo ad I love to Kick e precisiamo che anche le maniglie in legno, possono essere rapidamente assemblate senza colla. Una vera chicca per gli estimatori del calcio balilla, che lo troveranno  inserito in una confezione, ovviamente,  anch'essa in cartone ondulato, che ne garantisce la stabilità e la resistenza. L'eco "calcetto" può essere personalizzato scaricando le immagini dei giocatori che preferiamo oppure con adesivi e dipinti. Nel biliardino sono integrati l’altoparlante per l’iPhone e il porta birra per i più viziosi. E per gli amanti del total white, niente problemi, è disponibile anche in bianco.

Ma come è nato questo progetto? Kartoni è nato nel novembre 2011 – raccontano gli ideatori, un ingegnere meccanico e un designer industriale tedeschi – dall’idea di sviluppare un prodotto adatto a grandi e piccini, economico e che potesse diventare un prodotto di massa. Cosa di meglio di un calcio-balilla di cartone a grandezza naturale? Hanno preso contatto con una ditta di Taiwan e grazie anche a videochiamate settimanali su skype il progetto si è sviluppato rapidissimamente. Nel marzo 2012 il primo prototipo era già arrivato da Taiwan alla Germania. Dopo alcuni piccoli miglioramenti, è stata presa la decisione di produrlo in Germania, in modo da poter controllare direttamente e velocemente le fasi successive di sviluppo e produzione. Gli amici facevano la fila per provare per provare Kartoni… Ed è stata la conferma che funzionalità, stabilità e divertimento erano garantiti.