Da Hollywood a Londra il mattone è da oscar. Deve averlo capito bene Katy Perry, che, dopo aver messo in vendita il nido d'amore vissuto con l'ex marito Russel Brand a 6 milioni e mezzo di dollari, comprensivi di piscina lagunare, ha acquistato una nuova mansion hollywoodiana.

Situata sulle colline di Hollywood, lungo la celebre Mulholland Drive, la nuova casa Perry, veterana dell'immobiliare, si trova su un terreno di oltre due ettari e dotato di 3.884 metri quadrati di prato rigoglioso. La casa da 2.563 metri quadrati possiede anche una piscina e un parco panormaico con vista sullo skyline della città. Forma e colore rendono la villa molto affascinante e ben integrata nel paesaggio grazie all'uso di mattoni bianchi e legno naturale.

La casa, costruita nel 1953, è stata oggetto di una ristrutturazione capace di dare una veste moderna e al contempo accogliente agli spazi interni. Tre grandi camere da letto, tre bagni, un soggiorno con camino e un soffitto alto circa 4 metri, oltre a una cucina ultra-accessoriata con prodotti cromati in acciaio inox ed elettrodomestici Miele, sono organizzati attorno ad un unico piano principale fornito anche di bagno turco.

Per dare l'impressione di un'abitazione contemporanea, sono state realizzate grandi finestre nelle pareti che creano una continuità tra spazi interni ed esterni, caratteristica comune nelle moderne case minimaliste. Inoltre la casa è utilizza come un unico spazio aperto, dove una stanza comunica con un'altra stanza senza utilizzare divisori. La ristrutturazione della casa ha creato un ambiente ampio e arioso, adatto per creare un'atmosfera di completo relax.

Ma Katy Perry non è la sola star di Hollywood a vedere nel real estate quasi un secondo lavoro: con 8 milioni di dollari è possibile acquistare i 1800 metri quadrati di casa Drew Barrymore a Santa Monica; Leonardo DiCaprio, fallito il tentativo di dare in affitto la sua "villetta" sull'oceano per  75mila dollari al mese, la vende a 18,9milioni. Ma i veri esperti dell'immobiliare sono Victoria e David Beckham che, al di qua dell'Atlantico, hanno intascato 12 milioni di sterline per il loro beckhingham palace londinese, dopo averlo comprato per la risibile cifra di 2mln di sterline.

Non è facile oggi comprare o vendere casa, specialmente se la metratura esubera quella di sei monolocali messi insieme, ma per ogni villa straordinaria in vendita, ci sarà sempre un portafoglio ordinario pronto a sborsare cifre a più zeri. Anche solo per dire agli amici: "Ho dormito nel letto di Katy Perry".