A tutti da bambini piaceva sicuramente creare incredibili castelli di sabbia in spiaggia, strutture di fantasia che puntualmente il mare portava via o crollavano. Ma per i bambini di oggi o per chi non ha mai dimenticato il bambino che c'è dentro ognuno di noi c'è un modo per far costruire castelli di sabbia ovunque, senza sporcare e da rimodellare all'infinito: si chiama sabbia cinetica ed è una vera magia. Il prodotto brevettato dalla Spin Master col nome di Kinetic Sand consente di creare qualsiasi cosa e per infinite volte grazie alla sua composizione fatta di sabbia al 98% e "magia" al 2%, cioè un elemento segreto, un polimero, che aggiunto alla sabbia consente di avere un prodotto al tatto del tutto simile alla sabbia ma che non sporca.

Kinetic Sand si attacca e resta compatta ma non si appiccica sulle mani dei bambini, quindi è facile da ripulire e riporre quando si finisce di giocare. È morbida e modellabile e permette di costruire qualsiasi cosa. Scorre tra le dita proprio come la sabbia vera lasciandole completamente asciutte, ma se la si comprime, si unisce mantenendo la forma desiderata!

Per l'estate 2016 creare castelli di sabbia non sarà mai stato così divertente: Kinetic Sand si allunga e si modella all'infinito per creare incredibili costruzioni artistiche di sabbia. Kinetic Sand è un prodotto completamente innovativo che ogni bambino amerà per le sue infinite possibilità, ma anche le mamme e i papà apprezzeranno proprio perché non sporca e si può rimuovere facilmente. Con la sabbia cinetica si possono ricreare tutte le forme che si vogliono perché l'incredibile è modellabile infinitamente, si può tagliare e ricomporre senza mai perdere le sue caratteristiche originarie. La sabbia cinetica è un'invenzione geniale con l'estate in arrivo perché permette a chiunque di ricreare incredibili strutture di sabbia ovunque, a casa o all'aperto, senza sporcare né finire mai la sabbia a disposizione

Come creare la sabbia cinetica in casa

Sul sito dell'azienda che ha brevettato la sabbia cinetica si legge che il prodotto è realizzato dal 98% di sabbia e da un ingrediente segreto. Sul web si trovano però numerose pagine che spiegano come ricreare in casa quest'innovativo prodotto. Le ricette da prendere maggiormente sul serio  sono tre. Le prime due ricette prevedono ingredienti commestibili: 300 gr di farina integrale + 300 gr di amido di mais + 60 ml di olio da cucina a scelta; oppure 300 grammi di maizena + 300 grammi di semolino + 100 millilitri di olio. La terza ricetta invece prevede l'uso di sabbia, che potrete comprare nei negozi di giocattoli oppure reperirla in qualche spiaggia vicina, da mischiare con amido di mais o fecola di patate e acqua q.b. fino ad ottenere un impasto modellabile. I risultati ottenuti con queste ricette sono simili ma non identici alla Kinetic Sand ma potrete far giocare i vostri bambini o organizzare un party a base di sabbia cinetica per dare libero sfogo alla fantasia.

La Sand Play Therapy

Dora Kalff, allieva di Carl Gustav Jung, negli anni Cinquanta pose le basi della Sand Play Therapy, la teoria per la quale giocare con la sabbia non è solo un'attività ludica ma anche terapeutica. Sembra infatti che manipolare la sabbia abbia effetti calmanti e distensivi sul bambino come sull'adulto oltre a far emergere lati del proprio animo inespressi. Per eseguire il "Gioco della Sabbia" bisogna lavorare in contenitori limitati in modo da concentrarsi su uno spazio ristretto, la spiaggia non è infatti adatta perché troppo dispersiva. Così usare in casa, semmai in una bacinella o recipiente più grande, la sabbia cinetica può essere un modo per divertirsi, distendersi e molto altro ancora.