«Due cose riempiono l'animo di ammirazione e venerazione sempre nuova e crescente, quanto più spesso e più a lungo la riflessione si occupa di esse: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale dentro di me.», si legge sull'epitaffio di Immanuel Kant. E se il cielo stellato sopra di noi fosse il tetto della propria casa, probabilmente l'ammirazione sarebbe ancor più grande. Nella Knothole House progetatta dallo studio giapponese ICADA, il tetto riproduce il cielo stellato. Situata nella città costiera di Hiroshima, in Giappone, l'originale abitazione sembra avere un tetto simile ad una volta celeste grazie ad una serie di microfori nel solaio ligneo.

La Knothole House è una piccola abitazione realizzata per una coppia di Hiroshima, un pittore e sua moglie, che volevano una depandance accanto alla loro casa familiare. la piccola abitazione comprende al suo interno un soggiorno, cucina, bagno, un piccolo studio e il garage. La casa è posizionata in un piccolo villaggio di pescatori e riprende l'aspetto semplice delle abitazioni popolari circostanti. Lo studio ICADA ha utilizzato materiali poveri come il legno lamellare e le corde di canapa introdotte per evitare che il tetto di legno lungo 4 metri si curvi. Le corde di canapa sono resistenti alla tensione ma più economiche delle corde di acciaio. Le pareti sono realizzate in parte con pannelli di legno, gli stessi del tetto, e in parte di tessuto per un ottimo comfort termico all'interno della casa.

Il tetto che sembra un cielo stellato è la caratteristica della Knothole House. Lo studio di architettura ICADA ha realizzato questa abitazione di Hiroshima con materiali poveri e forme basilari, tipiche della cultura popolare giapponese, eppure all'interno l'esperienza spaziale è incredibile. Grazie alla presenza di una serie di fori da 20 millimetri nelle lastre di legno che compongono il tetto, gli architetti sono riusciti a ricreare l'effetto di un cielo stellato. I fori sono parte dei pannelli lamellari di legno stessi, che sono prodotti semilavorati presi dal processo di produzione di CLT e poi utlizzati nel progetto. Il tetto forato è rivestito di pannelli in policarbonato che permettono alla luce di filtrare e proteggono l'interno. L'esperienza sotto il soffitto della Knothle House è spaziale.