6 Luglio 2016
18:17

Architetture da brivido: ecco gli edifici più terrificanti del mondo

Case inquietanti, grattacieli oscuri, palazzi raccapriccianti: la chiamano architettura del male perché gli edifici sembrano così sinistri che a nessuno verrebbe voglia di metterci piede. Anche l’Italia ne ha un esempio.
A cura di Clara Salzano

Di notte, con la nebbia e il verso di qualche animale, qualsiasi casa o palazzo può sembrare spettrale. Ma nel caso di alcuni edifici in giro per il mondo non parliamo di suggestione o atmosfera da film horror bensì di costruzioni che sembrano essere i quartier generali del male. Spesso può capitare di riscontrare un volto, un sorriso, un animale o un oggetto nelle cose attorno a noi, ma nel caso di alcuni edifici non si tratta dell'illusione della pareidolia bensì di edifici che sembrano davvero inquietanti. Sono grattacieli dalle cime pungenti, case distorte o castelli oscuri dove, a vederli, sembra possano vivere le forze del male.

Non sono edifici come tutti gli altri, sono così sinistri che quasi vengono i brividi al solo guardarli. Non c'entrano gli spettri, le storie di paura o di fantasmi questa volta, a rendere inquietanti queste costruzioni sono proprio le loro architetture così cupe e raccapriccianti da far pensare a luoghi dove potrebbe essersi insinuato il male. In genere si tratta di strutture gotiche e brutaliste, che proprio per la loro architettura spigolosa o essenziale, possono sembrare edifici sinistri. Poi ci sono invece quelle architetture realizzate dai regimi dittatoriali che inducono terrore proprio il potere cupo che rappresentano.

C'è ad esempio il quartier generale di Mussolini a Roma che sembra proprio il quartier generale del male con il volto di Mussolini in bassorilievo in facciata e un elenco di "SI" che fanno da sfondo. A Praga c'è la Casa Danzante di Praga, progettata dall'architetto croato Vlado Milunić in cooperazione con il canadese Frank Gehry, che evoca figure distorte e spettrali. Oppure in California si trova la Mushroom House, a La Jolla, che sembra la casa del cattivo di X-Man o di qualche altro film d'azione. La stazione ferroviaria dell'aeroporto di Lione, in Francia, sembra una mascara o un volto delle forze oscure di Star Wars. A Manhattan, New York, c'è un grattacielo completamente senza finestre che solo a guardarlo fa venire i brividi immaginiamo a starci dentro. Ancora in Francia si trova la Cattedrale Nera che non sembra una chiesa delle forze del bene ma una struttura dedita a quelle sette sataniche. E in giro per il mondo si trovano numerosi altri esempi, tutti da rabbrividire.

Ecco gli edifici più belli al mondo secondo il WAF 2016
Ecco gli edifici più belli al mondo secondo il WAF 2016
1.593 di CS Design
Sono gli edifici più belli del 2016: ecco i finalisti del World Architecture Festival
Sono gli edifici più belli del 2016: ecco i finalisti del World Architecture Festival
È morto Paulo Mendes da Rocha, l'ultimo grande nome dell'architettura brasiliana nel mondo
È morto Paulo Mendes da Rocha, l'ultimo grande nome dell'architettura brasiliana nel mondo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni