Pensate come sarebbe bello se l'energia potesse essere a portata di mano in ogni occasione! Questa è l'idea di due designers, Kyuho Song & Boa Oh, che hanno ideato una presa di corrente portatile, chiamata Window Socket, in grado di ricaricarsi grazie al sole e di fornire energia all'occorrenza per svariate ore.

Ma come funziona? Semplice, basta attaccarla con la sua ventosa ad una finestra ben illuminata. La presa di corrente, è infatti dotata di mini pannelli fotovoltaici che riescono ad accumulare corrente che poi potrà essere utilizzata quando usciamo di casa, senza più andare in giro con il caricatore come dei disperati in cerca di una presa. Il meccanismo di funzionamento è davvero elementare ma la sua comodità è incredibile! Su uno dei due lati come vi abbiamo premesso ci sono delle piccole celle solari dall'altra parte, quella rivolta verso l'interno, c'è la vera e propria presa di corrente, dove inserire i nostri dispositivi. Ma parliamo di numeri, dopo 5-8 ore di ricarica attaccata ad una superficie illuminata, la presa fornisce 10 ore di utilizzo. Non serve necessariamente la luce solare, Window Socket si può attaccare anche all'auto o a qualunque vetro illuminato da luce naturale o artificiale intensa. E' utile per non dire fondamentale per coloro che trascorrono molte ore fuori casa ed inoltre non dimentichiamo che si tratta di una scelta green, un modo naturale ed eco di produrre energia. Aspettiamo, dunque, con ansia la sua commercializzazione di questo interessante prodotto sul mercato trattandosi, per il momento solo di un prototipo.