Credit ZJJZ Atelier
in foto: Credit ZJJZ Atelier

Lo studio di architettura ZJJZ Atelier ha progettato n'originale casa di legno che si trova in una pineta nella provincia di Jiangxi, in Cina. Si chiama "Mushroom" (Fungo) e la sua particolare forma architettonica è realizzata per far sì che le piante verdi sul terreno crescano gradualmente nel tempo fino ad abbracciare l'intero edificio e mimetizzarlo nel paesaggio naturale. "Il Fungo si trova in una pineta.", affermano gli architetti, "Così gestire il rapporto tra natura e architettura è diventato l'approccio essenziale del nostro design".

Il Fungo comprende due volumi sovrapposti che si differenziano per funzione: la parte principale del fungo è lo spazio della camera degli ospiti, con una finestra panoramica ideale per ammirare la natura circostante mentre si è seduti sulle sedie o appoggiati al letto; il loft funge da area per bambini, collegata da scale di piccole dimensioni e con un tetto bianco puro a forma di cono arrotondato nella parte superiore che crea un senso di estensione illimitata allo spazio. Il bagno e il ripostiglio della casa sono collocati in un semplice volume rettangolare, che si inserisce nel corpo principale del Fungo. Una finestra orizzontale è progettata accanto alla vasca, evitando la vista dal percorso pedonale verso il bagno per garantire la privacy, mentre ci si gode la natura nello spazio. La struttura è illuminata, oltre che dalla vetrata perimetrale anche da un lucernario circolare in alto che crea diversi giochi di luce e ombra con il mutare del tempo e delle stagioni. "Questo spazio poetico funge anche da hall d'ingresso della casa,", racconta ZJJZ Atelier, "dove gli ospiti spesso visitano e si soffermano".

La casa è realizzata con una struttura in acciaio rialzata che riduce al minimo l'impatto della costruzione sull'ambiente. "Col passare del tempo, le piante verdi sul terreno si diffonderanno gradualmente fino ad abbracciare l'edificio.", raccontano gli architetti, "Il tetto a forma di cono è rivestito di pino, mentre il resto della casa è rivestito con cemento granolitico. Il materiale cambia colore con l'umidità e il tempo, permettendo all'edificio di armonizzarsi con l'ambiente naturale circostante".