105 CONDIVISIONI
And Just Like That, il sequel di Sex and the City
4 Novembre 2021
12:13

La casa di Carrie Bradshaw su Airbnb: quanto costa soggiornare nell’appartamento di Sex and the City

Sarah Jessica Parker è diventata host per Airbnb: per celebrare il lancio del nuovo capitolo di Sex and the City, And Just Like That, ha messo in fitto l’iconica casa newyorkese di Carrie Bradshaw. Ecco quando sarà possibile andare e quanto costerà soggiornare nell’appartamento che ha fatto storia.
A cura di Valeria Paglionico
105 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
And Just Like That, il sequel di Sex and the City

Sex and the City, l'iconica serie tv degli anni '80 e '90, sta tornando con un esclusivo reboot, si chiama And Just Like That e vede ancora una volta "le ragazze" Carrie Bradshaw, Miranda Hobbes, Charlotte York, Samantha Jones destreggiarsi tra avventure sessuali e problemi di cuore. Alla vigilia del debutto Sarah Jessica Parker ha pensato bene di fare una sorpresa a tutte le fan del telefilm: ha aperto la casa e la cabina armadio di Carrie, il suo "alter-ego". Quell'appartamento dell'Upper East Side in mattoni rossi (e soprattutto il suo guardaroba pieno di abiti, accessori e scarpe griffate) è passato alla storia grazie alla protagonista della serie, diventando "l'oggetto dei desideri" delle fashioniste di tutto il mondo.

La collaborazione tra Sarah Jessica Parker e Airbnb

Sarah Jessica Parker è sbarcata su Airbnb: per celebrare l'uscita del nuovo capitolo di Sex and the City, And Just Like That, è diventata host, dando ai fan della serie la possibilità di soggiornare nell'appartamento di Carrie Bradshaw. Si trova nell'Upper East Side, a New York, e il suo interno riproduce alla perfezione l'iconico set della serie. C'è il letto su cui le ragazze hanno più volte passato le serate a consolarsi e a brindare, la scrivania con vista sulla strada con tanto di laptop sul quale Carrie ha annotato le sue riflessioni amorose, l'enorme cabina armadio celeste con innumerevoli abiti glamour, scarpe griffate e borsette iconiche.

La camera da letto di Carrie Bradshaw
La camera da letto di Carrie Bradshaw

Addirittura sul comodino ci sono il telefono anni '80 e la celebre collanina Carrie. L'attrice ha commentato l'iniziativa dicendo: “Tengo molto al personaggio di Carrie Bradshaw e sono molto felice di poter visitare nuovamente il suo mondo per il nuovo capitolo della storia di Sex and the City. Sono entusiasta che il nostro pubblico possa vivere la New York di Carrie come mai prima d’ora e mettersi nei suoi panni, letteralmente, per la prima volta”.

Sul comodino dell’appartamento c’è la celebre collana Carrie
Sul comodino dell’appartamento c’è la celebre collana Carrie

Gli ospiti potranno indossare i look iconici di Carrie

Quando sarà possibile passare qualche giorno nell'appartamento di Carrie? Nelle notti del 12 e del 13 novembre. Sarah Jessica Parker ha infatti organizzato due diversi soggiorni, ospiterà due persone a notte e gli offrirà diversi "servizi". Gli ospiti saranno accolti con un check-in virtuale dall'attrice, potranno ammirare il guardaroba di Carrie e indossare gli outfit iconici, dal tutu firmato Patricia Field alle Manolo Blahnik.

La scrivania di Carrie
La scrivania di Carrie

A questo punto, gli verrà data l'opportunità di sorseggiare un Cosmopolitan con gli amici e successivamente di prendere parte a una sessione di styling e photoshooting per trasformarsi in veri fashionisti. Il tutto verrà fatto nel severo rispetto delle norme locali per il contenimento del COVID-19. Il personale applicherà le norme locali, statali e federali, nonché quellepreviste da Airbnb, che includono l’uso della mascherina e il distanziamento sociale quando richiesto dalle leggi locali o dalle linee guida.

Gli abiti e gli accessori iconici della protagonista di Sex and the City
Gli abiti e gli accessori iconici della protagonista di Sex and the City

Quanto costa un soggiorno nell'appartamento di Sex and the City

La cosa che in pochi immaginano è che soggiornare nell'appartamento di Carrie non costa una fortuna. In onore del 23esimo anniversario della prima apparizione sullo schermo della Bradshaw, il prezzo da pagare per una notte è di 23 dollari (ovvero quasi 20 euro, tasse e fee escluse). Certo, gli ospiti devono finanziare personalmente il viaggio di andata e ritorno verso New York, ma è chiaro che l'esperienza sarebbe davvero unica (e soprattutto low-cost). Le prenotazioni si apriranno l'8 novembre alle ore 18 sul sito airbnb.com/sexandthecity ma attenzione: coloro che faranno richiesta dovranno risiede negli Stati Uniti al momento della prenotazione. Una parte del ricavato verrà data in beneficenza: per celebrare il ritorno di Carrie sugli schermi, Airbnb farà una donazione al The Studio Museum in Harlem, il museo di arte contemporanea che promuove il lavoro di artisti di origine africana.

Sarah Jessica Parker diventa host per Airbnb
Sarah Jessica Parker diventa host per Airbnb
105 CONDIVISIONI
I capelli grigi non sono più un tabù se li sdogana anche Miranda in And Just Like That
I capelli grigi non sono più un tabù se li sdogana anche Miranda in And Just Like That
Elogio ai capelli naturali di Miranda in And Just Like That
Elogio ai capelli naturali di Miranda in And Just Like That
488 di Stile e trend
Da Sex and The City a And Just Like That, come sono cambiate le protagoniste?
Da Sex and The City a And Just Like That, come sono cambiate le protagoniste?
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni