6 Maggio 2021
17:01

La casa di montagna a sbalzo su una scogliera

L’architetto e interior designer iraniano Milad Eshtiyaghi ha recentemente progettato una casa sulla scogliera di famiglia che si trova a Quadra Island, British Columbia, in Canada. Si chiama “Mountain House” ed è una particolare struttura a tre dimensioni che sembra sfidare le leggi della fisica e gode di una vista mozzafiato sull’Oceano.
A cura di Clara Salzano

"Mountain House" è l'ultimo progetto dell'architetto e interior designer iraniano Milad Eshtiyaghi che ha realizzato una casa sulla scogliera di famiglia a Quadra Island, British Columbia, in Canada. L'avveniristica abitazione è una particolare struttura a tre dimensioni che sembra sfidare le leggi della fisica e gode di una vista mozzafiato sull'Oceano. Attualmente "Mountain House" è solo un'ipotesi di progetto ma Milad Eshtiyaghi spera possa diventare presto realtà.

Mountain House è un'avveniristica casa sulla scogliera canadese. La struttura si sviluppa secondo tutte le direzioni e sembra essere incastonata nella roccia su più livelli: "L'idea del progetto parte dalla base che era già lì sul sito dei 4 alberi secolari, e volevamo costruire il nostro progetto senza tagliare o spostare gli alberi, quindi abbiamo costruito il nostro progetto attorno agli alberi e in lo spazio di mezzo abbiamo fatto un cortile davanti agli alberi.", spiega l'architetto e interior designer iraniano Milad Eshtiyaghi.

La casa si sviluppa su tre livelli differenti in base alle esigenze dei proprietari: un livello è destinato ai genitori, un altro livello è dedicato al figlio con la moglie e l'ultimo livello è costituito dal collegamento tra gli altri due livelli su cui si trova lo spazio sportivo ricreativo comune. "Le tettoie del progetto possono essere aperte e chiuse meccanicamente a seconda del movimento del sole o della persona. Le finestre del lato valle possono essere aperte e chiuse in modo che le finestre diventino un terrazzo e il terrazzo diventi una finestra e la struttura di questo sistema è una struttura in cavo.", continua Eshtiyaghi che precisa si tratta di un rendering (realizzato con 3-D MAX 2019, V-RAY 4.1 e post produzione di Adobe Photoshop) nonostante il progetto sia curato nei minimi dettagli tanto da sembrare reale e far sognare con la vista dall'interno.

La torre d'osservazione sulle montagne russe offre la migliore vista del Monte Fuji
La torre d'osservazione sulle montagne russe offre la migliore vista del Monte Fuji
Questa villa riutilizza le componenti autostradali dismesse in un equilibrio che sfida la gravità
Questa villa riutilizza le componenti autostradali dismesse in un equilibrio che sfida la gravità
Una casa sull'albero per fare DAD nel giardino di casa
Una casa sull'albero per fare DAD nel giardino di casa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni