La casa più piccola di Londra si trova a Goldhawk Road ed è un vero piccolo tesoro da scoprire.  Un tempo questa struttura snella ospitava un negozio di cappelli. Oggi è un'abitazione dotata di tutti i comfort che si sviluppa su cinque livelli. Ci sono tre camere da letto e un bagno, un salotto e una cucina e c'è persino una terrazza sul tetto e un giardino panoramico. L'originale abitazione ora è in vendita per 950.000 sterline.

La casa più stretta di Londra è stata progettata seguendo "l'approccio su misura" tipico di uno yacht di lusso, sfruttando al massimo i piccoli spazi, secondo la società immobiliare che ha la quotazione dell'immobile oggi in vendita sul mercato: "Unico è una parola spesso troppo usata, soprattutto dagli agenti immobiliari. Forse questo uso eccessivo è il motivo per cui sembra così completamente inadeguato quando si tratta di descrivere questa proprietà genuinamente individuale con cui, nonostante la sua stranezza superficiale, è in realtà molto facile convivere". Larga appena 1,8 metri, la casa è disposta su cinque piani e contrariamente a ciò che si può immaginare, questo spazio funziona perfettamente, più o meno come fa uno yacht di lusso.

La casa è dotata di ogni comfort, con tre camere da letto ampie, un salotto e un bagno. In tutta l'abitazione sono presenti splendidi pavimenti in parquet d'epoca, vasca da bagno originale in stile deco, terrazza sul tetto e una zona pranzo vetrata fuori sul giardino con patio privato recentemente piantumato. Da negozio di cappelli è stata trasformata in una casa dal fotografo di moda Juergen Teller che definì la struttura "la casa di design per eccellenza". I cinque piani dell'abitazione si ingrandiscono man mano che si sale (seminterrato, terra, primo, secondo e terzo) e terminano con una camera da letto patronale che è anche l'ambiente più grande della casa: 1,8 x 6 metri. Questo immobile unico è disponibile sul mercato per 950.000 sterline.