26 Marzo 2021
14:29

La casa volante che segue il sole

Annunzio Lagomarsini ha trascorso sette anni progettando e costruendo la sua “Casa Volante” dove vivere con la moglie nelle zone rurali della Spezia, in Italia. L’originale abitazione misura 110 metri quadrati ed è posta su una piattaforma metallica che consente di sollevare la struttura di 22 metri da terra per seguire il sole ovunque si voglia e arrivare a vedere il mare.
A cura di Clara Salzano

La "Casa Volante" è il sogno diventato realtà del Sig. Annunzio Lagomarsini che viveva a Castelnuovo Magra, in provincia di La Spezia, in Italia, dove aveva una sua impresa edile. Lagomarsini ha trascorso sette anni della sua vita, dal 1987 al 1994, progettando e costruendo una casa che si sollevasse nell'aria dove vivere con la moglie e vedere il mare. Il suo progetto è diventato un'originale abitazione, di 110 metri quadrati, posta su una piattaforma metallica che consente di sollevare la struttura di 22 metri da terra per seguire il sole ovunque si voglia e arrivare a vedere il mare: "Ho continuato a costruire finché non ho visto il mare. Poi mi sono fermato.", diceva Annunzio Lagomarsini, "Se 22 metri di altezza non bastassero, sarei andato ancora più in alto".

La Casa Volante è un'abitazione di 110 metri quadrati sviluppata su due livelli, con due terrazzi e un'innovativa piattaforma come base che consente alla struttura di salire, scendere e girare su se stessa di 360°, scorrere su binari e persino piegarsi. La casa si trova nella proprietà privata del Sig. Annunzio Lagomarsini (25 marzo 1932 – 17 dicembre 2018), vicino a La Spezia e da qui viene comandata attraverso un unico quadro elettrico posto alla base dell'edificio. L'idea di una casa in grado di spostarsi da sola e di sollevarsi nel cielo deriva dal desiderio dell'uomo di vedere il mare anche se dalla sua proprietà non era possibile. Inoltre Lagomarsini ha voluto rendere omaggio al padre che in vecchiaia si muoveva con grande difficoltà e usciva sempre la mattina portando una sedia per cercare il sole: "Mi sono chiesto "perché devo seguire il sole e non fare in modo che la casa lo faccia per me?". Così si è costruito la sua casa volante, senza alcun aiuto, senza un progetto disegnato ma procedendo seguendo solo la sua mente straordinaria.

Il Sig. Annunzio Lagomarsini ha usato materiali riciclati provenienti dai cantieri edili e navali, industrie meccaniche e discariche per costruire la sua Casa Volante. La struttura levitante su cui è posta l'abitazione è composta da leve e contrappesi mossi da cilindri idraulici che permettono alla casa di ruotare di 360 gradi e di scorrere su due binari per una distanza di 12 metri. La struttura realizzata è una tipica casa di periferia su due piani, senza decorazioni o ornamenti speciali; ciò che la rende speciale e unica al mondo è la sua capacità di potersi sollevare a 22 metri di altezza per vedere il mare, o anche per andare ovunque voglia il suo proprietario. La casa è priva di fondazione e poggia su una struttura "a forbice" senza perno centrale, di ferro riciclato all'80%, che è alta 4,20 metri. La rotazione su se stessa arriva fino a 360 °, impiegando 45 minuti per completare il giro completo. Durante il movimento di salita e discesa o di rotazione gli abitanti non si accorgono di nulla e ogni elemento al suo interno rimane stabile. La casa è dotata di luce, acqua, gas, elettrodomestici, videocitofono, telefono e ogni altro comfort. Oggi a causa di problemi meccanici, i movimenti della casa sono limitati.

La casa che ruota come un girasole e segue la natura
La casa che ruota come un girasole e segue la natura
Questa casa da sogno si monta in sole 3 ore
Questa casa da sogno si monta in sole 3 ore
1.185 di CS Design
La prima casa mobile a energia solare: con un giorno di sole percorre 700 km
La prima casa mobile a energia solare: con un giorno di sole percorre 700 km
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni