Se i cani potessero parlare probabilmente chiederebbero più cibo e più coccole. Ma per l'azienda californiana Studio Schicketanz potrebbero sorprenderci con delle richieste di miglioramento domestico, come uno spazio che riduce la loro impronta di carbonio e aiuta a salvare il pianeta. Nasce una cuccia per cani sostenibile realizzata con materiali eco-compatibili. la piccola casa in legno è dotata di una rampa di moquette verde laterale che conduce al tetto verde, che viene installato con un rubinetto dell'acqua e un sistema di irrigazione attivati dal movimento. Con la cuccia per cani dello Studio Schicketanz i proprietari di animali domestici possono ora avere un impatto ambientale positivo e rendere il loro cane comodo e felice.

Dal suo tetto verde perfettamente funzionante allo spazioso interno, la doghouse dello Studio Schicketanz rappresenta un approccio innovativo ai rifugi per cani. Sviluppata su due livelli, la cuccia è una scatola tradizionale con un tetto leggermente inclinato. All'interno, lo spazio per dormire è dotato di uno scarico a pavimento incorporato per una facile pulizia. Inoltre, c'è una ventola ad energia solare che mantiene i cani freschi durante il giorno. Ci sono anche delle piccole finestre per permettere i cani di tenere sotto controllo lo spazio circostante. All'esterno, uno scomparto nascosto raccoglie giocattoli, dolcetti e accessori aggiuntivi. Ma l'elemento chiave della cuccia, sostenibile e funzionale, è il tetto verde, che è stato integrato nel design per incoraggiare i cani a godersi un po' d'aria fresca. Il tetto è irrigato da un erogatore di acqua attivato dal movimento e collegato a un sistema di irrigazione. L'idea alla base della dog house segue anche la filosofia dello studio di design, che è quella di intrecciare "paesaggio, architettura e interior design con un'enfasi focalizzata sulla vivibilità".