Molte persone da tempo hanno scelto di vivere in acqua su house boat, ma il progetto dell'architetto di Singapore Dymitr Malcew per una casa galleggiante aggiunge un lusso tutto nuovo alla vita marina. Facilmente ormeggiata in un porto o un molo, la Floating House (Casa galleggiante) è una struttura mobile che può essere trasportata in luoghi diversi.

La splendida struttura è costruita su una piattaforma galleggiante, che è dotata di due camere da letto, due bagni, un soggiorno, cucina e terrazza completamente coperta, anche se la casa può essere progettata in maniera differente per soddisfare le preferenze di ogni individuo. Grazie ad un sistema di colonne e facciate continue in vetro, il tetto sembra essere sospeso sull'acqua e gli abitanti possono godere di una vista panoramica di qualunque porto che hanno scelto come sede.

Tutte le camere sono state progettate in modo da fornire la massima fruibilità visiva del paesaggio e l'accesso diretto alla terrazza perimetrale intorno alla casa. La copertura è sorretta da un sistema di pilastri separati dalla facciata in modo da consentire una maggiore libertà nella distribuzione degli spazi. La base della casa è costituita da una piattaforma mobile che può essere facilmente agganciata al porticciolo o pontile sul lago, fiume o sulla baia. Mobili e pannelli scorrevoli in legno offrono protezione da occhi indiscreti quando i residenti vogliono un po' di privacy.

Il design della casa, attentamente considerato, offre ai residenti una vista aperta e meravigliosa, ovunque essi scelgono di ormeggiare. L'obiettivo principale del progetto era quello di realizzare una casa che avesse un impatto minimo sull'ambiente circostante, ma che allo stesso tempo offrisse la flessibilità e l'esperienza di dialogo con la natura. Mr Malcew scrive sul suo sito che la casa è stata ‘progettata per le persone che apprezzano la libertà e la natura a due passi da casa'.