Basta guardarsi attorno per notare che la realtà in cui viviamo è piena di loghi e marche riconosciuti. Passeggiando per strada, in ufficio, a scuola, all'università o a casa, tutto ciò che usiamo o che abbiamo intorno ha un marchio di fabbrica identificativo dell'azienda di produzione. Probabilmente in pochi sanno però che in alcuni loghi, tra quelli anche più famosi e che vediamo più spesso, si nascondono dei segreti. Quando si tratta di progettare un logo sicuramente c'è dietro un brillante lavoro di grafica e design per cui è normale che alcuni loghi risultino intelligenti, ma quelli che riescono a nascondere addirittura dei segreti sono geniali: ne sono un esempio il logo Toyota, quello Amazon, Toblerone ma anche Hyundai.

La Toyota ha un logo davvero curioso: probabilmente in pochi sanno che il nome dell'azienda in realtà racchiude il simbolo dell'azienda in ognuna delle sei lettere che compongono Toyota. Amazon nasconde nel suo logo non uno ma ben due segreti: il primo è che la freccia arancione del logo unisce la "a" e la "z" che sottolineano la vasta gamma di beni che Amazon offre; il secondo è nell'intero logo che evoca una faccina sorridente. La "H" del logo sta per Hyundai sicuramente ma il logo rappresenta anche il disegno stilizzato di un stretta di mano tra due uomini che probabilmente personificano l'azienda Hyundai e un acquirente di auto. Il logo del Tour de France deriva dall'immagine stilizzata di un ciclista in biciletta che è racchiusa nella parola "tour" stessa.

Il Toblerone si produce in Svizzera, ha senso dunque che ci sia una montagna nel logo. Ma guardando più da vicino l'immagine si può notare che nel nome dell'azienda sono contenute le lettere di Berna, che è dove si produce il Toblerone, e che l'orso nello stemma è proprio l'emblema della città di Berna. Non tutti avranno notato qualcosa di strano nella prima lettera della parola Pinterest: la P scelta non è una tradizionale p ma assomiglia ad un perno, come quelli che si mettono sulle bacheche per fissare le foto alle pareti. Nel logo "FedEx" si nasconde una piccola freccia tra le lettere E ed X, che rappresenta la velocità e l'efficienza tipiche dell'azienda.