In occasione dei primi 30 anni della nota sit-com Willy, il Principe di Bel Air, Will Smith apre le porte dell’iconica villa di Los Angeles per un soggiorno da principi prenotabile solo su Airbnb. Per la prima volta in assoluto si può prenotare un soggiorno nella casa che l’ha consacrato “principe” del piccolo schermo con una delle serie più amate di tutti i tempi. Gli ospiti locali potranno rilassarsi in un'ala di una delle ville più iconiche di Los Angeles. Sarà come fare un tuffo negli anni Novanta.

Sono passati 30 anni dalla prima messa in onda di "Willy, il principe di Bel-Air, la serie Tv americana che ha lanciato il giovanissimo Will Smith rendendolo un personaggio di fama internazionale. Il 10 settembre 1990  Will Smith percorreva per la prima volta il vialetto che lo avrebbe condotto in una delle famiglie più famose della tv. La nota sit-com veniva trasmessa dall'emittente statunitense NBC, per poi fare il giro del mondo. Per celebrare i primi 30 anni della serie, l'attore e imprenditore apre le porte dell'iconica villa del Principe di Bel Air aggiungendo la qualifica di “host Airbnb” al suo lungo curriculum di successi e permettendo ai fan della serie di vivere l’esperienza in prima persona. A partire dal 29 settembre alle 11:00 PDT (20:00 ora italiana), gruppi di massimo due residenti della Contea di Los Angeles avranno la possibilità di prenotare uno dei cinque soggiorni messi a disposizione su Airbnb in un'ala della casa di Willy, nelle date 2, 5, 8, 11 e 14 ottobre.

Un tuffo negli anni Novanta: l'iconica villa del Principe di Bel Air è disponibile per un soggiorno solo tramite Airbnb. Graffiti, interni eleganti, ritratti della famiglia più simpatica della Tv e cheesesteak di Philadelphia serviti su piatti d'argento, la residenza è rimasta identica a quando la sit-com era in onda e immergerà gli ospiti in quell'atmosfera patinata che si vedeva solo attraverso il piccolo schermo. Per prenotare un soggiorno presso la villa "più fresca" di Bel Air bisogna inviare la propria richiesta sul sito di Airbnb. Vivere il soggiorno più cool di sempre avrà un costo di soli $30, come 30 sono gli anni passati da quando Will ha bussato alla porta dell'iconica casa di Los Angeles per la prima volta. Chi riuscirà a prenotare potrà dormire per una notte nell'ala del palazzo, con accesso alla lussuosa camera da letto di Willy e al pomposo bagno, avrà a disposizione un'area lounge a bordo piscina e un'elegante sala da pranzo. Durante questa notte principesca "sentiti libero di comportarti come se fossi il proprietario del posto", afferma Will Smith che per l'occasione è diventato host di Airbnb. Gli ospiti potranno inoltre divertirsi in vero “Big Willie Style”, dopo essere stati (virtualmente) accolti nella villa nientemeno che da DJ Jazzy Jeff.

Chi riuscirà a prenotare un soggiorno presso la villa di Willy, il Principe di Bel Air, avrà la possibilità di: "indossare un paio di Air Jordan prima di fare qualche canestro in camera da letto; ascoltare per tutta la notte dei classici throwback, come quelli di DJ Jazzy Jeff, sul giradischi; provare un fashion look direttamente dall'armadio del principe, con capi di Argyle Prepster a All 
Star Athletics e Bel-Air Athletics, prendere il sole a bordo piscina su sedie a sdraio di lusso.", spiegano da Airbnb, "Inoltre sono state rispettate tutte le linee guida locali relative al contenimento della pandemia Covid-19, per cui gli ospiti potranno riposare tranquillamente. E per consentire anche ai fan di tutto il mondo di prendere parte ai festeggiamenti per i 30 anni della sit-com, il DJ Jazzy Jeff ospiterà un’Esperienza Online Airbnb in cui, dal suo studio di casa, si ascolteranno vinili in ricordo dei bei vecchi tempi trascorsi a LA". Per l'occasione Airbnb farà una donazione ai Boys & Girls Clubs di Philadelphia, ente di beneficenza che sostiene i giovani, in particolare quelli più bisognosi, offrendo programmi di specializzazione, attività ricreative e strumenti di responsabilizzazione.