"Avere Turner Works su questo progetto e contribuire a trasformare il sogno in realtà è stato un gioco da ragazzi", così David Johnston ha commentato l'antico fienile trasformato in una magnifica casa vacanze di lusso. Situato in un'area di straordinaria bellezza naturale, nella suggestiva campagna del Warwickshire, in Inghilterra, vicino al villaggio di Long Compton, questo fienile trasforma una struttura agricola utilitaria in una moderna e spaziosa casa per le vacanze. Il design celebra la forma pura e le qualità industriali della struttura esistente con un intervento architettonico basato sulla semplicità e il minimalismo che viene portato dalla scala dell'intero sito, ai dettagli più piccoli.

Lo studio di architettura Turner Works ha trasformato un antico fienile in una lussuosa casa per le vacanze. L'involucro esterno del fienile è stato avvolto in acciaio ondulato che conferisce ritmo e consistenza ai suoi prospetti lunghi 23 metri e al tetto curvo. Questo nuovo rivestimento in acciaio profilato, di colore nero opaco, unifica la facciata e il tetto, semplificando il volume complessivo e riducendo l'aspetto del fienile alla sua forma più pura se visto da lontano. Le aperture della facciata sono state posizionate e dimensionate per rispondere al nuovo uso del fienile come spazio abitativo, conferendo all'intero edificio una dimensione umana. Dove le aperture originali ospitavano grandi veicoli agricoli, ora incorniciano attentamente le viste sulle dolci colline e sulla campagna.

All'interno l'alloggio è disposto su due piani. Al piano terra, il layout crea un ampio spazio open space suddiviso in una sequenza di aree per giocare, cucinare, mangiare e vivere. Uno spazio abitativo a doppia altezza, caratterizzato da un balcone al piano superiore, forma un ampio spazio all'estremità sud della casa la cui verticalità è enfatizzata da un camino e vetrate a due piani. Ci sono sette camere da letto in totale, sei delle quali si trovano al piano di sopra per sfruttare la vista mozzafiato sul paesaggio circostante.

The Barn, questo il nome della casa per le vacanze, offre uno spazio di vita rilassante e flessibile aperto a tutti. David Johnston ha dichiarato: “Il progetto è partito da un testo di mia moglie Laura – uno scherzo appunto – con un link a un campo in vendita. Dopo aver frequentato The DO Lectures nel Galles occidentale, sono stato ispirato a creare uno spazio simile in cui creativi e pionieri potessero allontanarsi da tutto – rinfrescare, ripensare, ricablare – per affrontare gli enormi problemi che affrontiamo come società. Io e Laura viviamo a Londra, evocando DUT18 per darci ciò che non abbiamo in città. Come famiglia, è un posto fantastico dove andare e trascorrere del tempo insieme, condividere esperienze e spiegare ai bambini il nostro posto nella natura.