Chi dice che l'unico street artist a catalizzare l'interesse dei media debba essere solo Banksy?! Ecco un'edizione speciale dei capolavori di street art che hanno fatto parlare di sè e hanno impressionato il pubblico nel 2013. Caratteristica unica di questa produzione varia e affascinante è l'uso intelligente dei caratteri tipologici di un edificio: ciascun'opera valorizza la parete su cui è posta e interagisce sottilmente con il contesto circostante. Ora godetevi la visione:

RONE–Berlino.
in foto: RONE–Berlino.

1. RONE è famoso per i suoi sontuosi dipinti di donne affascinanti, in particolare. In tour per l'Europa, il lavoro di Rone tenta di individuare il punto di attrito tra bellezza e decadenza, sontuoso e spogliato, creando una forma iconica di arte urbana dalle implicazioni fortemente emotive.

Shepard Fairey – Malaga, Spagn. Foto di Obey Giant e Maus Malaga
in foto: Shepard Fairey – Malaga, Spagn. Foto di Obey Giant e Maus Malaga

2. Shepard Fairey ha lavorto a Malaga, in Spagna, all'opera "Pazy Libertad" in occasione del Maus Malaga Street Art Festival. L'artista americano e la sua equipe hanno impiegato tre giorni per realizzare questo pezzo alto 40 piedi.

Suso33– Madrid. Foto di vandalvoyeur (http://vandalvoyeur.wordpress.com/)
in foto: Suso33– Madrid. Foto di vandalvoyeur (http://vandalvoyeur.wordpress.com/)

3. Suso33 è un artista che ha lavorato nel mese di novembre per le strade di Madrid, in Spagna, realizzando questo impressionante pezzo sulla parete cieca di un edificio della città. Lavorando su una vertiginosa gru gialla e con una tecnica piuttosto semplice, l'artista spagnolo ha realizzato figure dai contorni accennati e resi tridimensionali dalle loro ombre, ma se lo spettatore, invece di concentrarsi sui dettagli delle singole figure, guardasse l'immagine nella sua interezza, vedrebbe comparire un disegno ancora differente.

Vhils x Pixel Pancho – Lisbon, Portugal. Foto by Anya Dedovich, isadisaster, Elisabetta Ricio
in foto: Vhils x Pixel Pancho – Lisbon, Portugal. Foto by Anya Dedovich, isadisaster, Elisabetta Ricio

4. Vhils x Pixel Pancho sono due street artists che generalmente lavorano singolarmente ma, invitato dall'Underdogs di Lisbona, l'artista italiano ha portato alcuni dei suoi robot nei ritratti cesellati di Vhils. Ottimo risultato.

JR alla National Library of France – Paris. Foto by Tofz4u, Street Art Paris, Sybarts
in foto: JR alla National Library of France – Paris. Foto by Tofz4u, Street Art Paris, Sybarts

5. Jr, famoso artista francese, ha realizzato su una delle facciate della Biblioteca Nazionale di Francia a Parigi questo stencil tridimensionale di grande effetto scenico.

C215, Saly e Mbour, Senegal.
in foto: C215, Saly e Mbour, Senegal.

6. C215 è un artista giramondo che sta attualmente lavorando in Africa occidentale. Francese di nascita, C215 è in Senegal dove ha creato ritratti vibranti lontani ormai dai singoli stencil sfumati che una volta erano la sua firma.

Borondo "Adam & Eve" – East London, UK
in foto: Borondo "Adam & Eve" – East London, UK

7. Borondo è un giovane artista spagnolo che ha dipinto a Londra un immaginario dittico sensuale e classico intitolato "Adam & Eve". Con Borondo l'arte di strada torna rievoca maestri come John Everett Millais o Cave Man ​​Artist, proseguendo e sviluppando la tradizione di pura arte viscerale con tecnica espressionista. Questi nuovi pezzi sono stati organizzati da RexRomae e si possono ammirare in Old Street.

Alice – Singapore, Indonesia e Vietnam
in foto: Alice – Singapore, Indonesia e Vietnam

8. Alice Pasquini, anno 1980, è un artista visiva, laureata all'Accademia di Belle Arti a Roma, che lavora come illustratrice, scenografa e pittrice. Ha viaggiato molto negli ultimi anni per portare le sue opere tra le strade di diverse città in tutto il mondo. Ora ha intrapreso un giro dell'Asia, tra Singapore, Vietnam e Indonesia, chiamata dall'Istituto Italiano di Cultura a far conoscere la sua arte. Cresciuto nella cultura hip-hop degli anni '90, l'artista romana è stata colpita dall'immagine di un'eroina di un fumetto chiamato Sprayliz, incentrato intorno a una ragazza che crea graffiti a tema politico, e con quest'ispirazione ha cominciato a muoversi verso il mondo della street art.

Violant "Ap 16.3" – Entroncamento, Portugal
in foto:
Violant "Ap 16.3" – Entroncamento, Portugal

9. L'artista portoghese Violant ha completato il suo ultimo pezzo a Entroncamento, nel distretto di Santarém in Portogallo, col titotlo "AP 16.3" (riferimento biblico), che fa riferimento all'inquinamento pesante trovato in molti fiumi del suo paese. Secondo l'artista, è anche legato al suo sentirsi portoghese. Il legame tra il mare e l'acqua. Una famosa citazione portoghese dice: "Oh mare salato, quanto del tuo sale sono lacrime dal Portogallo".

Invader – New York City (Part III)
in foto: Invader – New York City (Part III)

10. Invader, il fantomatico artista di strada francese ha recentemente invaso New York City, per la terza volta, con 25 nuovi mosaici installati nelle ultime di novembre 2013.