Milano è famosa in tutto il mondo per la moda, la vita notturna, la comunicazione, sant'Ambrogio e gli Obei Obei, il Duomo e la Madunina. Ma esiste una Milano inedita, lontana dagli stereotipi e i luoghi comuni, c'è una città tutta da scoprire che si cela tra le vie e le piazze, i cortili e i palazzi. Milano è piena di incredibili piccoli e grandi tesori nascosti, capolavori incastonati nelle strade della città, nei quartieri dove si svolge la vita quotidiana dei Milanesi, luoghi di familiare e consueta frequentazione per gli abitanti e che un turista può conoscere e apprezzare grazie a chi conosce la città in ogni suo angolo prezioso, gemme che è difficile scoprire in una semplice passeggiata tra le vie della città. Basta però camminare un po' con il naso all'in sù e la testa fra le nuvole per accorgersi di un mondo segreto, quello dei tetti della città. C'è tutto un universo lì sù che guarda la Milano dinamica e austera, tutta una vita che scorre sulle terrazze della città. Milano dall'alto ha tutto un altro fascino, sopratutto se degustata in una cena o sorseggiata come aperitivo tra i ristoranti e i suggestivi cocktail bar, a bordo piscina o in un giardino nascosto su i roof terrace da cui godere di panorami inediti della città.

Milano ha mille volti, molti dei quali spesso rimangono invisibili, nascosti tra le pieghe di una realtà poliedrica e dai ritmi frenetici. Per chi vive nella città più europea d'Italia e ha imparato ad apprezzarne ogni aspetto: "Milano è bella sempre, con la neve, col sole, col cielo azzurro d’estate, le foglie rosse d’autunno, nelle corti e nei cortili, nelle chiese, nei tram, nelle osterie, nei quartieri, nei mercati e nelle botteghe, nelle enoteche, nei giganti grattacieli, nella storia e nei cambiamenti, nei musei, nella cultura, nei parchi, nella vita di chi ci sta, di chi ci passa e di chi se n’è andato". E dietro la sua apparenza austera, la città meneghina nasconde veri e propri segreti tutti da scoprire, esclusi dagli itinerari tradizionali: sono i rooftop della città. E se la terrazza panoramica è un classico di città come Lisbona, Istanbul e anche Gerusalemme, grandi centri come Milano riscoprono degli spazi prima inutilizzati, per offrire una vista diversa sui suoi spazi. Ecco dunque le terrazze più belle di Milano da cui scoprire, nei suoi angoli più nascosti, una città mutevole e multiforme, che spesso riserva sorprese anche a chi ci vive da anni.