La convivenza degli uomini con il cane dura da oltre 15.000 anni, e tutti ormai sanno che il cane è considerato il migliore amico dell'uomo. Condividere la nostra vita con un cane ci garantisce infatti amore incondizionato, salute e divertimento. L'amore di cui sono capaci gli amici a quattro zampe è infinito. Possono rinunciare a qualunque cosa pur di stare vicini ai loro padroni e la loro massima gioia è stare accoccolati di fianco al loro umano preferito o accompagnarlo in una passeggiata in mezzo al verde. É dunque impossibile non sentire la voglia e il bisogno di ricompensare il nostro amico Fido con un regalo che lo renda felice e che lo faccia sentire amato tanto quanto l'affetto che loro dimostrano verso gli umani.

L'antico nome scientifico del cane è: Canis Lupus Familaris. Il lupo dunque è un antenato del cane. Anticamente il cane non era infatti un animale domestico, ma viveva in modo selvaggio. Poi l'uomo, resosi conto delle tante qualità di quest'animale, come il saper “fare la guardia” o il suo olfatto sviluppato, ha compreso che il cane poteva essere un valido aiutante durante la caccia e ha iniziato così l'addomesticamento. In cambio di un posto al calduccio e di qualche coccola l'antico cane seguiva sempre il suo padrone nelle battute di caccia procurandogli succulenti pranzetti. Nel corso dei secoli il rapporto tra uomo e cane si è trasformato: di certo la caccia non è più la prerogativa principale dell'amico a quattro zampe, ma semplicemente chiediamo loro di farci compagnia. Anche se, Ancora oggi, secondo una ricerca svolta nel Regno Unito, pare che per difendersi dai ladri sia più efficace un cane che abbaia di un sistema di allarme. Il cane ha infatti imparato, come altri animali, a legarsi incondizionatamente ad un esemplare di una razza diversa dalla propria: quella degli umani.

Diversi studi scientifici hanno dimostrato i benefici del cane domestico sulla salute generale dell’uomo, sia a livello fisico che mentale. La vicinanza in casa con il vostro amico a quattro zampe può infatti proteggere i più piccoli anche da malattie legate a reazioni allergiche, come asma e raffreddore da fieno. E tutto grazie a un batterio buono che vive nell'intestino umano, la crescita del quale sembra favorita dalla compagnia di Fido. E addirittura l’utilizzo più sorprendente del cane è in campo medico. Da diversi anni, in diversi ospedali, i cani vengono addestrati per riconoscere l’odore di alcuni tumori, come quello alla vescica. Inoltre il cane ha effetti positivi fa bene al cuore dell'uomo, aiuta in casi di depressione ed autismo. Insomma la vicinanza di un animale domestico come il cane, secondo gli esperti, è uno dei segreti per vivere meglio e più a lungo. Dunque è quasi d'obbligo omaggiarli e farli sentire apprezzati con un dono che li renda felici: ecco alcune idee e consigli per un regalo creativo perfetto per il migliore amico dell'uomo.