Negli ultimi anni le navi da crociera, da enormi imbarcazioni per viaggi sul mare adatti alla famiglia e ad un tipo di vacanza più rilassante, si sono trasformati in veri e propri parchi divertimenti galleggianti. Sempre più numerose, entusiasmanti, pericolose ed uniche sono diventate le attrazioni a bordo di una nave da crociera. Sembra ci sia una guerra in atto tra le diverse compagnie di navi da crociera per chi riesce a stupire di più i propri passeggeri, che riesce a catturare l'attenzione internazionale su nuovi tipo di attività che rispondono sicuramente a una nuova generazione di turisti. Non è più dunque solo una questione di dimensioni o capacità con la nave da crociera più grande, alta o lunga, ma è una sfida a chi offre i servizi più emozionanti.

Dimenticate i banali campi da tennis, da golf, i cinema all'aperto o i ristoranti spettacolari, non finiscono di stupire le attrazioni delle navi da crociera. Ce ne sono davvero di tutti i tipi. Di recente alla flotta delle Carnival Cruise Line si è aggiunta una nuova nave da crociera, la Carnival Vista, che offre ai suoi passeggeri la possibilità di spostarsi sul ponte superiore, a 25 metri di altezza, attraverso una pista ciclabile sospesa: la nuova attrazione si chiama SkyRide e promette di conquistare i passeggeri più sportivi e avventurosi con una vista del mare dall'alto davvero unica. La Carnival Vista, che attualmente sta navigando nel Mediterraneo, vanta anche il primo cinema Imax in mare.

Nel 2013 è stato lanciato lo scivolo Vertigo sulla MSC Crociere Preziosa, lo scivolo d'acqua più lungo della MSC Crociere e il più lungo scivolo d'acqua a tubo su una nave da crociera. Vertigo, alto 12 metri e lungo 120 metri, consente ai passeggeri di godere di una vista unica sul ponte superiore ed il mare, inviandoli ad una velocità media di 13 mph. Sulla Princess Cruises è stato invece installata una passerella di vetro sul mare, Seawalk, sconsigliabile a chi soffre di vertigini perché si protende sul mare a circa 40 metri di altezza, ma per chi ha avuto la possibilità di passeggiarci sopra garantisce un'esperienza davvero mozzafiato.

L'Harmony of the Seas della Royal Caribbean è la più grande nave da crociera del mondo. Su questo mostro del mare è stato installato il più alto scivolo in mare del mondo; si chiama The Ultimate Abys e occupa 10 piani della nave, dal 16° al 6°, precipita per oltre 30 metri. The Ultimate Abys non è uno scivolo ad acqua e i passeggeri, dopo diversi giri tortuosi, cadono su materassini su misura che attutiscono la discesa. Sulla Royal Caribbean è stato inserito un punto d'osservazione con una capsula a forma di gioiello che è collegata a un braccio meccanico in gradi di sollevare i passeggeri a 90 metri sopra il mare. La capsula, simile a quelle del London Eye, offre una vista panoramica a 360 gradi sul mare. E poi ci sono le spa in grotte di neve artificiali delle Viking Cruises, che vengono consigliate prima di entrare in sauna per un benessere del corpo e della mente; e molto altro ancora.