Uno sguardo sul mondo da un punto di vista privilegiato: ecco cosa offre il concorso 2015 Drone Aerial Photography Contest, giunto alla sua seconda edizione. Cime di edifici che oltrepassano le nuvole, campi multicolore che sembrano quadri astratti, isole deserte circondate da mari cristallini, questo è ciò che si può vedere attraverso l'occhio di un drone. Più di 5000 fotografi professionisti o appassionati di foto amatoriali dal drone hanno partecipato al concorso fotografico organizzato da Dronestagram e National Geographic di cui, di recente, sono stati proclamati i vincitori e le loro fotografie sono rappresentazioni mozzafiato del mondo immortalato dall'alto.

Creatività e qualità fotografica sono i criteri seguiti nella scelta del vincitore da una giuria di esperti, tra cui il fotografo Ken Geiger del National Geographic (fotografo vincitore del Premio Pulitzer) o Jean-Pierre Vrignaud, redattore capo del National Geographic Francia e Dronestagram. Il primo posto è stato assegnato alla foto "Sopra la foschia" di Ricardo Matiello nella Categoria Luoghi che cattura la straordinaria visione della moderna guglia di una chiesa immersa nella totale nebbia di una città contemporanea. Anche le altre foto premiate riescono a catturare istanti di vita che da soli non potremmo mai riuscire ad osservare.