Dopo aver assistito ad un 2020 senza precedenti, dove la casa è tornata ad essere il centro del nostro mondo e l'universo digitale ha esteso la sua influenza oltre ogni limite, ci si chiede cosa succederà il prossimo anno? Dal fluo per l'interior design che tanto piace alla generazione Z alla moda di curare i propri spazi digitali come se fossero ambienti di casa, le tendenze di design per il 2021 apporteranno tante novità in casa e non solo secondo il report del team di Pinterest che alla fine di ogni anno analizza le ricerche emergenti e fa una previsione su cosa accadrà l'anno successivo.

Pinterest Predicts non è un report come gli altri: "Alla fine di ogni anno, il team di Pinterest analizza le ricerche emergenti e fa una previsione delle tendenze da tenere d'occhio per l'anno successivo.", spiegano gli analisti della nota piattaforma su cui si naviga per trovare ispirazione e fare progetti per il futuro, "L'anno scorso Pinterest ha annunciato 100 tendenze per il 2020, che si sono realizzate nell'80% dei casi. I dati che l'azienda fornisce hanno una valenza strategica… È un report sulle tendenze che non sono ancora tendenze, ma che lo diventeranno in futuro. In altre parole, prevede cosa avrà successo il prossimo anno in diversi ambiti con oltre 150 tendenze che spopoleranno nel 2021". Pinterest conta oltre 400 milioni di persone da tutto il mondo che usano la piattaforma come punto di riferimento e ispirazione: "In questo anno a dir poco incredibile abbiamo assistito a un'evoluzione significativa nel comportamento delle persone, che prevediamo continuerà anche nei prossimi anni".

Le tendenze 2021 per l'arredamento d'interni

Che sia un angolo di casa da trasformare in ufficio, una stanza per i videogiochi, una libreria divisoria o un'idea per una biblioteca in casa, gli ambienti domestici non sono più considerati solo come spazi un'unica funzione ma multifunzionale: "Per ogni spazio, una funzione. O anche due: Stop alle distrazioni!", dichiara il team di Pinterest, "Le persone si stanno ingegnando per riadattare gli spazi domestici e trovare un po' di privacy. Nel 2021, ricavare un angolo ufficio tra le pareti di casa sarà un'esigenza molto diffusa, ma basterà qualche piccolo accorgimento per creare lo spazio ideale dove potersi concentrare".

Grande attenzione sarà rivolta alla generazione Z che per dare un tocco di personalità agli interior ama fare uso dei neon e va pazza per il fluo. I colori scelti si adattano agli stati d'animo e infondono il giusto mood ai differenti ambienti di casa. Tra gli stili di design in casa avrà poi un successo sempre maggiore lo "stile Japandi" che nasce dalla fusione del design giapponese e del minimalismo scandinavo per dare vita a una delle tendenze del 2021. Caratterizzato da linee semplici e pulite, colori neutri, nei toni della terra, e complementi d'arredo che inducono al relax, gli amanti dell'arredamento d'interni impazziranno per lo stile Japandi. Inoltre nel 2021 le mensole saranno le protagoniste indiscusse della cucina moderna. Le persone non vedranno l'ora di collezionare e mettere in bella mostra posate, caraffe e bicchieri colorati, così come ciotole e piatti in argilla realizzati a mano. Riuscire a dormire sonni tranquilli, per questo le routine serali saranno più importanti che mai. Infine la vasca diventerà una spa personale: "La vasca è molto più di un semplice oggetto di casa: oggi, fare il bagno è un vero e proprio rituale che si ispira alle tradizioni del passato. Quest'anno, le persone si ritaglieranno sempre più tempo extra per immergersi in questa esperienza, dedicandosi alla cura di sé".