22 Maggio 2021
14:09

L’Estetista cinica apre le porte della sua casa di Milano: c’è anche una giraffa che spunta dal muro

L’Estetista Cinica, alias Cristina Fogazzi, l’imprenditrice di Brescia diventata famosa in pochi anni con il suo impero beauty, ha mostrato la sua nuova casa di Milano, usata anche come ufficio, che ha fatto impazzire i fan con alcuni dettagli come l’enorme palla da discoteca sul tavolo da pranzo, la giraffa gigante che spunta da una parete, un baule bar e l’immancabile cucina tutta rosa.
A cura di Clara Salzano

Detesta fare gli home tour eppure Cristina Fogazzi, l'imprenditrice bresciana diventata famosa sui social come Estetista cinica e in pochi anni con il suo impero beauty, ha rivelato i dettagli della sua nuova casa-ufficio a Milano. "Non è la solita casa degli influencer", precisa la simpatica imprenditrice e in effetti dalle immagini mostrate su Instagram sono emersi una serie di dettagli che hanno fatto impazzire i suoi fan come l'enorme palla da discoteca sul tavolo da pranzo, la giraffa gigante che spunta da una parete, un baule bar e l'immancabile cucina tutta rosa.

L'Estetista cinica apre le porte della sua nuova casa milanese, dopo la ristrutturazione curata dagli architetti Chiara Frigerio e Andrea Roscini dello studio 23Bassi. La nuova sede nel capoluogo meneghino dell'imprenditrice bresciana unisce casa e uffici su un unico pianerottolo. Cristina Fogazzi, in arte Estetista cinica, vive in realtà a Brescia ma è spesso a Milano per lavoro ed è per questo che ha deciso di acquistare qui un nuovo appartamento da adibire ad ufficio e un nuovo appoggio per sé su Milano. Appena si entra in casa si è colpiti dal gusto deciso ed originale dell'arredamento: un tappeto zebrato, due giaguari di Mercatino Penelope e un'enorme giraffa di Marcantonio (1.600 euro) accolgono gli ospiti nella casa dell'Estetista Cinica. La carta da parati da cui sporge il collo della giraffa e che sembra creare una scenografia perfetta per l'iconico animale è stata realizzata dagli architetti di 23Bassi.

Foto 23Bassi
Foto 23Bassi

Nell'abitazione dell'Estetista i dettagli eccentrici non si fermano solo all'ingresso della casa. Una gigantesca palla stroboscopica sul tavolo da pranzo della casa ha mandato in visibilio i fan dell'Estetista cinica. Si tratta infatti di una vera e propria sfera a specchio di una discoteca di Perugia, ritrovata dalla famiglia dell'architetto Andrea Roscini e regalata all'imprenditrice bresciana per arredare la sua casa che stupisce già per i decori dei suoi soffitti e per la struttura antica originale. nella sala da pranzo, oltre la strobosfera, spicca anche il tavolo progettato e realizzato da 23Bassi con piano in Marmolove e la base lucente plasmata per evitare che da seduti si possa avere ostacoli per le gambe. La lampada da terra Flos, Superloon di Jasper Morrison (4.100 euro) è sempre una certezza di qualità del design e crea un'atmosfera calda e accogliente in qualsiasi stanza. La tappezzeria è di HouseofHackney. La poltrona della camera da pranzo è la Vanity Fair di Poltrona Frau (4.758 euro) come anche il divano del salotto.

Per illuminare il soffitto a cassettoni di legno è stato scelto "l'infinito di Davide Groppi" (1.940 euro) e completa l'illuminazione della stanza anche la lampada da terra Flos IC di Michael Anastassiades (1.050 euro); infine due librerie di Original Ptolomeo di Bruno Rainaldi (700 euro circa cad). La camera da letto non è ancora stata completata ma è uno degli ambienti più belli della casa per il soffitto a cassettoni antichi e decorati. La cabina infatti non è completamente separata dalla camera per evitare di ostacolare la vista completa del soffitto. Infine la cucina Elmarcucine è fatta su misura e soprattutto è tutta rosa, che è la tinta preferita dall'Estetista cinica., con gli elettrodomestici ad incasso della Smeg. Il video continua poi negli uffici della Veralab, l'azienda beauty fondata dall'Estetica cinica, che però è ancora un cantiere aperto.

I segreti di Paolo Stella: l'influencer apre le porte della sua casa a Milano
I segreti di Paolo Stella: l'influencer apre le porte della sua casa a Milano
Gué Pequeno apre le porte della sua casa a Lugano
Gué Pequeno apre le porte della sua casa a Lugano
Fuorisalone 2021: Toiletpaper apre per la prima volta al pubblico la sua casa-studio
Fuorisalone 2021: Toiletpaper apre per la prima volta al pubblico la sua casa-studio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni