Un vecchio traghetto della compagnia marittima Star Ferry di Hong Kong è stato trasformato in uno splendido yacht di lusso. L'ispirazione dell'armatore è stata quella di creare un loft industriale in stile newyorkese pronto a navigare sui mari del mondo. L'incredibile conversione ha richiesto 18 mesi di lavoro nel cantiere navale. Lo yacht di conversione è ora in vendita a Tai Tam per HK $ 21 milioni.

Dot è il nome del nuovo yacht di lusso ricavato da una delle conversioni di yacht più intriganti in Asia. L'armatore ha acquistato la barca nel 2011 e ha trascorso 18 mesi a convertirla nel cantiere navale Leung Wan Kee di Zhuhai. Il desiderio dell'armatore era quello di creare un loft capace di navigare sui mari. Così gli interni dell'imbarcazione assomigliano un loft industriale in stile newyorkese. A bordo, ci sono 500 metri di spazio disponibile, più altri 300 circa di spazio per lo stoccaggio e le utenze. Le camere da letto sono tutte ampie e spaziose con finestre dal pavimento al soffitto, in modo da allontanrsi dall'idea di barca e avvicinarsi a quella di casa mobile.

Il vecchio Ferry Star ha mantenuto il suo design originario all'esterno, riqualificandolo, mentre l'interno è stato completamente rivoluzionato. Lo yacht è dotato di quattro cabine, tutte con bagno privato completo di docce. C'è una sala cinema e un ufficio. Il ponte superiore ha un ampio spazio per una sala da pranzo all'aperto e per un solarium. I ponti originali in teak sono stati mantenuti e restaurati con cura. L'armatore ha installato aria condizionata per il caldo estivo, e la cambusa e il salone hanno porte scorrevoli che si aprono per consentire alle brezze marine di attraversare la nave. Sono stati installati 170 metri quadrati di pannelli solari flessibili per soddisfare la maggior parte del fabbisogno energetico dello yacht. L'imbarcazione è stata inoltre dotata di un sistema di domotica innovativo in modo da permettere un ormeggio automatico e una vacanza tranquilla a bordo.