Il Sorrisniva Igloo Hotel è l'hotel di ghiaccio più a nord del mondo. Situato lungo la riva del fiume Alta, nell'Artico norvegese, l'originale albergo viene costruito ogni inverno con diversi temi artistici e dai più bravi scultori locali con ghiaccio e neve naturali. il Sorrisniva Igloo Hotel offre ai propri ospiti di vivere l'atmosfera speciale dell'igloo, dormire comodamente su pellicce di renna su un letto di ghiaccio e ammirare la più bella delle Aurore Boreali.

L'albergo sorge a 70ᵒ di latitudine nell'alto Artico norvegese, viene costruito ogni stagione invernale e permette l'accesso dino a quando il sole estivo non lo fa sciogliere ad aprile. Gli ospiti possono dormire in tipici igloo dove possono stare al caldo grazie a pelli di renna naturali, a materassi specializzati e ai sacchi a pelo nelle stanze. La temperatura all'interno del Sorrisniva Igloo Hotel raggiunge i meno quattro gradi Celsius. L'hotel è stato costruito nel 2000 ed è il primo hotel di ghiaccio della Norvegia. Il Sorrisniva Igloo Hotel rappresenta ancora oggi l'hotel di ghiaccio più a nord del mondo da cui godere del fenomeno dell'Aurora Boreale in modo eccezionale.

La famiglia Wisløff vive a Sorrisniva dal 1885 originariamente all'agricoltura e alla pesca del salmone. Il nome Sorrisniva deriva dalla prima immigrazione finlandese nel fiume Alta e descrive il gorgoglio del fiume mentre scorre. Ad ottobre 2021 Sorrisniva offrirà una nuova struttura con alloggi aperti tutto l'anno nella sua Arctic Wilderness Lodge: “Negli ultimi 40 anni abbiamo continuamente sviluppato e ampliato ciò che Sorrisniva offre ai nostri ospiti e siamo lieti che ora stiamo sviluppando l'Arctic Wilderness Lodge, che fornirà alloggi di prima qualità per integrare il nostro hotel di ghiaccio e un'ampia gamma di escursioni e safari. L'apertura del nuovo lodge è prevista per l'autunno 2021. Il lodge consentirà inoltre a Sorrisniva di offrire prodotti per tutto l'anno basati sulle drammatiche variazioni delle stagioni artiche e della natura selvaggia locale.”, ha dichiarto Tor Kjetil Wisløff, General Manager. La nuova sistemazione comprende 17 camere fiume, 5 suite sul fiume e 2 suite premium. Tutte le camere hanno finestre panoramiche che si estendono dal pavimento al soffitto che massimizzano la vista del fiume adiacente e della natura selvaggia artica, oltre a consentire la visione dell'aurora boreale e delle infinite notti estive dal comfort della vostra camera.