933 CONDIVISIONI
1 Settembre 2015
17:06

Londra, arriva la prima piscina sospesa nel vuoto

Ecco l’ultima follia di Londra: nuotare nell’aria a 35 metri d’altezza nella prima piscina costruita tra due palazzi.
A cura di Clara Salzano
933 CONDIVISIONI

Se c'è una città che cambia continuamente trasformando interi quartieri di anno in anno quella è Londra. Lo skyline della capitale britannica cambia di continuo e i lavori di trasformazione della città non cessano mai, sorgono grattacieli più alti, nuovi parchi, strade ecologiche e monumenti spettacolari. Ma la metropoli più vivace d'Europa non smette di stupire e oggi lo fa con un progetto mai realizzato fino ad ora: una piscina di vetro sospesa a 35 metri tra due palazzi. Nuotare in aria sarà la nuova attrazione del quartiere di Nine Elms, un'area centrale a sud della città recentemente interessata da un piano di riqualificazione senza precedenti.

L'ultima follia di Londra è una piscina concepita come un ponte tra due edifici, completamente sospesa nel vuoto e trasparente dove nuotare "sarà un'esperienza unica, sembrerà di fluttuare nell'aria nel centro di Londra. Volevamo realizzare qualcosa che non fosse mai stato fatto prima", spiega Sean Mulryan, Ceo dell'azienda Ballymore Group che ha finanziato il progetto. L'incredibile piscina è stata ideata dal celebre studio di ingegneria Arup Associates che, nella zona di Nine Elms, è già impegnato nella progettazione di un ponte di collegamento della nuova area da riqualificare alla centralissima Pimlico. La nuova piscina pionieristica collegherà le terrazze di due edifici residenziali del progetto Embassy Gardens, che vedrà la realizzazione di diversi appartamenti in una delle aree centrali di Londra più interessanti al momento, a poca distanza da Westminster, di gran lunga più grande di Hyde Park. Le sue vaste aree dismesse sono ora trasformate in modo da formare un nuovo e residenziale quartiere commerciale nel cuore di Londra. Con una lastra di vetro spessa 20 centimetri, la piscina progettata da Arup sarà la prima al mondo sospesa tra due palazzi che darà l'impressione di nuotare nell'aria. Il progetto ideato in collaborazione con lo studio di architettura HAL, vedrà la realizzazione anche di una Spa, un bar ed un'area relax riservati ai residenti che di certo per permettersi una casa in questo nuovo complesso residenziale non spenderanno meno di un milione di euro.

933 CONDIVISIONI
Tuffi d'estate: ecco le piscine più stravaganti al mondo
Tuffi d'estate: ecco le piscine più stravaganti al mondo
Poolwalk, la prima piscina che scompare sotto il pavimento
Poolwalk, la prima piscina che scompare sotto il pavimento
Highline: come rilassarsi sospesi tra le montagne
Highline: come rilassarsi sospesi tra le montagne
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni