Londra accoglie un'altra incredibile esperienza unica al mondo: si tratta dello scivolo più alto e lungo del mondo che il 24 giugno 2016 ha aperto presso la ArcelorMittal Orbit, considerata già la scultura più alta del Regno Unito. Con una lunghezza di circa 178m e un'altezza di 76m, lo scivolo più lungo del mondo promette emozioni mozzafiato da una vista spettacolare sullo skyline di Londra. La discesa richiede circa 40 secondi; la velocità media è di sei metri al secondo, circa 15 miglia all'ora, e grazie a sezioni trasparenti di cui è composto lo scivolo, sarà possibile ammirare il panorama della capitale inglese.

Cosa c'è di più emozionante dello scendere l'ArcelorMittal Orbit sul più lungo e più alto scivolo a tunnel del mondo. Siamo impegnati a garantire che i nostri visitatori abbiano la miglior giornata possibile ogni volta che visitano il Parco Olimpico di Londra…questo scivolo davvero darà una prospettiva diversa della scultura più alta della Gran Bretagna.

Peter Tudor, Direttore dei Servizi di promozione Queen Elizabeth Olympic Park

Dopo 178 metri di curve e velocità si arriva a terra, ma il cuore è ancora per aria: la discesa lungo lo scivolo dell'ArcelorMittal Orbit pare sia un'esperienza da brividi. Ci vogliono 40 secondi per scivolare lungo il percorso attorno alla scultura realizzata da Anish Kapoor per i Giochi Olimpici 2012. Per ben dodici volte lo scivolo si snoda intorno alle famose curve della struttura iconica, prima di arrivare nell'ultimo tratto diritto di 50 metri che fa toccare di nuovo con i piedi per terra. Lo spettacolare scivolo da record è stato progettato dall'artista belga Carsten Höller, su invito di Sir Anish Kapoor. È la prima volta che due dei più importanti artisti del mondo collaborano per creare una nuova importante installazione artistica di Londra: da oggi, nonostante l'Inghilterra sia uscita dall'Europa, ci sarà un altro motivo per visitare il Queen Elizabeth Olympic Park.

L'ArcelorMittal Orbit, la scultura ideata dal famoso artista Anish Kapoor, offre una prospettiva completamente nuova di Londra e una vista impareggiabile della sua più recente destinazione, il Queen Elizabeth Olympic Park. Alta 114,5 metri, la ArcelorMittal Orbit permette ai visitatori di ammirare tutta Londra, dal Crystal Palace a sud e all'Alexandra Palace a nord, dagli ultra-moderni grattacieli ai campi verdi ai margini della capitale. Sir Anish Kapoor e Cecil Balmond hanno progettato la torre rossa in modo che i visitatori possano salire alle gallerie d'osservazione tramite due ascensori ad alta velocità, e scendere attraverso i 455 gradini a spirale intorno alla colonna centrale in modo da sperimentare le mutevoli prospettive da ogni angolazione. Posta nel cuore del Parco Olimpico di Londra, l'ArcelorMittal Orbit non è solo una Torre d'osservazione ma rappresenta una scultura fisicamente interattiva, un miracolo di ingegneria, un'attrazione turistica e uno speciale spazio per eventi. Il suo design audace e ambizioso ha reso l'ArcelorMittal Orbit un'icona dei Giochi Olimpici e Paralimpici 2012 a Londra 2012 e un simbolo della rigenerazione della zona est della città.