A Los Angeles c'è un incrocio, quello tra Hollywood Boulevard e Highland Avenue, famoso perché ogni anno si stende il tappeto rosso che porta le star verso la premiazione degli Oscar. Quello stesso incrocio però nasconde un lato oscuro: è tra gli attraversamenti pedonali più pericolosi al mondo. Si contano almeno 13 incidenti l'anno in quello che è il più pericoloso incrocio di Los Angeles, almeno fino a sei mesi fa quando un nuovo tipo di segnaletica è stata adottata. Il nuovo disegno per l'attraversamento pedonale è riuscito in un'impresa insperata: rendere sicuro l'incrocio tra Hollywood Boulevard e Highland Avenue.

È bastato cambiare il disegno per evitare incidenti nell'incrocio tra Hollywood Boulevard e Highland Avenue di Los Angeles. Quello che infatti era l'incrocio più trafficato di auto e pedoni della città e della Nazione, era anche il pericoloso. Essendo il luogo dove ogni anno hanno luogo i Galà degli Oscar, l'incrocio tra Hollywood Boulevard e Highland Avenue ha sempre visto transitare sui suoi marciapiedi più persone di quanta fosse la capienza, per cui spesso le persone sono costrette ad invadere anche le strade. Ma la nuova segnaletica consente ai pedoni di attraversare in qualsiasi direzione mentre il traffico automobilistico viene fermato per un tempo più lungo. I pedoni sono liberi quindi di muoversi anche in diagonale.

Prima e dopo
in foto: Prima e dopo

Il nuovo tipo di incrocio si chiama "Barnes Dance", dal nome dell'ingegnere ai trasporti che lo ha inventato. La Barnes Dance è un incrocio dove il traffico automobilistico viene fermato per un tempo più lungo in modo che i pedoni possano attraversare in tutte le direzioni, anche in diagonale. Questo ha permesso in molte città del mondo, da New York a Tokyo, tra le più trafficate, di diminuire o addirittura evitare gli incidenti e le frequenti morti di pedoni. A Los Angeles il nuovo incrocio è stato adottato come parte del programma Vision Zero: "una politica di sicurezza stradale che promuove comportamenti intelligenti e il design di carreggiate che prevengono gli errori in modo che le collisioni non provochino lesioni gravi o morte. Diverse città negli Stati Uniti hanno adottato l'obiettivo Vision Zero, tra cui New York, San Francisco, Seattle, Portland, Chicago, San Jose e San Diego". E anche se l'installazione dell'incrocio tipo Barnes Dance in una città come Los Angeles è costato circa 100000 dollari, speriamo possa essere da esempio anche per altre città del mondo.